Cinema

Russell Crowe, l’eterno gladiatore del cinema hollywoodiano

Nato il 7 aprile 1964, Russell Crowe compie oggi 56 anni. Stiamo di uno dei più bravi attori hollywoodiani, candidato tre volte all’Oscar di cui uno portato a casa. Ha vinto quest’anno un Golden Globe per la sua interpretazione nella miniserie televisiva “The Loudest Voice – Sesso e potere”. È noto soprattutto per la sua collaborazione con Ridley Scott e Ron Howard, per i quali ha interpretato molti indimenticabili film .

Russell Crowe e l’incontro con Ridley Scott


Russell Crowe aveva già iniziato la conquista di Hollywood grazie al film L.A.Confindential e con la prima candidatura all’Oscar con “Insider-dietro la verità” di Michael Mann. La vera consacrazione arriva però con l’incontro con il grande regista Ridley Scott e il successivo film “Il gladiatore” che fa vincere a Crowe l’Oscar come migliore attore protagonista per la sua interpretazione più famosa, quella del generale Massimo Meridio. Il sodalizio con Scott proseguirà con altri grandi film come “American Gangster” e “Robin Hood”.

Il gladiatore

I film di Ron Howard


Un’altra collaborazione importante per Russell Crowe è stata quella con Ron Howard nata con il film “A Beautiful Mind”. In questo film Crowe interpreta il matematico schizzofrenico John Nash, un’intepretazione che gli vale un Bafta e la terza candidatura come miglior attore protagonista agli Oscar. La collaborazione tra i due continuerà con l’avvincente e romantico film “Cinderella Man” in cui Crowe è il pugile James Braddock, ruolo per cui è stato candidato al Golden Globe.

Cinderella Man


Il successo televisivo


Russel Crowe ha avuto successo anche in televisione grazie alla miniserie televisiva “The Loudest Voice-Sesso e potere” dove interpreta il famose Ceo di Fox Roger Ailes. Di questi viene raccontata la vita e tutti gli eventi più importanti che l’hanno caratterizzata, come le accuse di molestie che hanno posto fine alla sua carriera. Per questo ruolo Crowe ha vinto un Golden Globe come miglior attore in una mini-serie o film per la televisione.

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button