Dopo la proposta di matrimonio, il 15 febbraio Samanta Togni si sposerà con il fidanzato Mario Russo conosciuto appena due mesi fa. A dare la notizia proprio la storica ballerina di Ballando con le stelle che, dopo 15 anni di partecipazione al reality della Rai, vorrebbe debuttare nel programma in altre vesti che non siano quelle da insegnante.

Samanta Togni si fidanza ufficialmente con Mario Russo

Una storia d’amore nata appena dopo l’estate sul vagone della tratta Milano-Napoli e che il 15 febbraio culminerà con le nozze di Samanta Togni e del chirurgo estetico Mario Rossi. Un colpo di fulmine che ha catturato il cuore della bella e storica ballerina del programma televisivo Ballando con le Stelle e che la vedrà protagonista di un matrimonio stile gipsy fatto di un abbondante buffet al sapore umbro e napoletano per omaggiare le terre natie della coppia.

Prima il matrimonio, poi l’addio a Ballando con le stelle

Un anno di svolta per Samanta Togni che, appena dopo le nozze del 15 febbraio, lascerà il programma in cui ha debuttato come insegnante. Con fascino, bravura, professionalità e femminilità, la Togni è stata in ogni edizione protagonista del programma condotto da Milly Carlucci la quale, dopo la perdita dell’energica Natalia Titova, dovrà rinunciare a un’altra ballerina storica del suo programma, molto amata dal pubblico italiano. Tuttavia Samanta non esclude una futura partecipazione al programma, magari in altre vesti.

Lascio Ballando con le stelle. Mi ha dato tantissimo, c’è una squadra meravigliosa, ma sento di dovere uscire dal ruolo di insegnante, voglio crescere. Certo, se nel programma si ritagliasse un altro ruolo per me potrei ripensarci, ma se resta tutto così io dico no.Samanta Togni

© RIPRODUZIONE RISERVATA