15 C
Roma
Aprile 15, 2021, giovedì

Sassuolo, Locatelli verso la Premier League: piace al Manchester City

- Advertisement -

Il Sassuolo di Roberto De Zerbi non sembra più essere una sorpresa, ormai. Gli straordinari risultati degli ultimi due anni hanno proiettato i neroverdi stabilmente tra le big, sia per quanto riguarda il calcio giocato che per quanto riguarda il mercato. Dopo le operazioni dei vari Sensi e Demiral, per citarne due, la prossima uscita eccellente potrebbe essere Manuel Locatelli. Roberto De Zerbi lo ha reso uno dei centrocampisti italiani più forti in circolazione; la Juventus ha gli occhi puntati su di lui da tempo ma, alla fine, l’ex Milan potrebbe prendere la via del Regno Unito. A chiedere informazioni a Giovanni Carnevali, ds della società emiliana, sarebbe stato il Manchester City. L’operazione, a detta dello stesso dirigente, sarebbe da concludersi per giugno: i contatti sono costanti e il Sassuolo chiede almeno 40 milioni.

Non solo Locatelli: la Juve è su Scamacca

Non è da definirsi, però, un matrimonio sicuro: infatti, la Juventus è sempre lì in guardia, con Andrea Pirlo ad aver preteso il regista classe 1997. La sinergia tra le due società è abbastanza forte e, in questo caso, Fabio Paratici potrebbe far leva sul desiderio di portare a Torino Gianluca Scamacca. Il centravanti, attualmente in forze al Genoa, è richiestissimo ed i bianconeri sono stati i primi a farsi avanti con convinzione. L’offerta, attualmente, è quella di un prestito semestrale con diritto di riscatto fissato tra i 20 ed i 25 milioni. Ma chissà che l’operazione non si leghi a quella per Locatelli: Pirlo potrebbe finalmente lavorare sul progetto di ringiovanimento e ricostruzione.

Sassuolo-Parma, le probabili formazioni

Intanto, però, c’è il campionato ed il Sassuolo affronta il Parma nel derby emiliano. Il match, valido per la 18esima giornata, è in programma per domani pomeriggio alle 15 e sarà fruibile in esclusiva su DAZN.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Maxime Lopez; Traorè, Djuricic, Boga; Caputo. A disposizione: Pegolo, Turati, Toljan, Rogerio, Ayhan, Marlon, Peluso, Magnanelli, Oddei, Raspadori, Defrel, Schiappacasse. Allenatore: Roberto De Zerbi.

Parma (4-4-2): Sepe; Kurtic, Busi, Bruno Alves, Giuseppe Pezzella; Cyprien, Brugman, Sohm, Kucka; Cornelius, Gervinho. A disposizione: Colombi, Rinaldi, Balogh, G. Ricci, Brunetta, Dezi, Grassi, Miahaila, Sprocati, Inglese. Allenatore: Roberto D’Aversa.

Seguici su Metropolitan Calcio

Credit foto qui

Nicola Gigante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -