SBK | Jack Miller prova la Ducati Panigale V4 R

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Nel corso dei test al Montmeló, il pilota MotoGP Jack Miller ha provato la Ducati Panigale V4 R SBK. Allenamento per le prossime gare o possibile approdo nel 2020 in SBK?

SBK Jack Miller. Il pilota australiano ha provato la Ducati V4 R nel corso dei test di Montmeló. Allenamento per le prossime gare o possibile approdo nel 2020 in SBK?

SBK Jack Miller – Il pilota australiano prova la Ducati in Spagna

La scorsa settimana numerosi piloti della Moto 2 e della Moto 3 hanno svolto i test al Montmeló. A sorpresa c’era anche il pilota MotoGP Ducati Pramac Jack Miller che ha provato la Ducati Panigale V4 R, ovvera quella utilizzata per il mondiale SBK dal leader del mondiale Alvaro Bautista. Il pilota australiano è stato contento di aver provato la Superbike della Ducati.

SBK Jack Miller
Jack Miller è rimasto positivamente sorpreso dalla potenza della Ducati Panigale V4 R Photo Credit: motogp.com

“Una fantastica giornata sulla V4 R al Montmeló, una moto da strada con un potenziale incredibile. Molto divertente è stato anche fare pressione sui pneumatici e cambiare pastiglie come i vecchi tempi. Ringrazio anche la mia squadra per aver lavorato in questa giornata di test.” – Jack Miller

SBK Jack Miller – Allenamento per le prossime gare in MotoGP o possibile approdo in Superbike ?

La domanda adesso sorge spontanea: Jack Miller si sta allenando per la fase decisiva del mercato piloti MotoGP o si sta avvantaggiando per un possibile approdo in SBK ? Gli indizi porterebbero più sulla prima strada, visto che questa settimana ci sarà la gara di MotoGP al Mugello e il prossimo 14-16 Giugno ci sarà quella al Montmelò, ovvero il tracciato dove Miller si è allenato con la SBK.

SBK Jack Miller
Jack Miller si trova attualmente in sesta posizione nel mondiale MotoGP – Photo Credit: Jack Miller Instagram

Settimana scorsa è nata però l’ipotesi di Alex Marquez in Ducati Pramac nel 2020, che potrebbe smuovere la situazione piloti del mondo Ducati. Con Bagnaia che dovrebbe rimanere nel team satellite, quello che rischia di più è proprio Miller. Il pilota australiano potrebbe diventare sia il pilota ufficiale di Ducati MotoGP al posto di Petrucci, come rimanere clamorosamente tagliato fuori dal Circus del motomondiale. A questo punto potrebbe arrivare la suggestione SBK con Ducati, creando un dream team nel 2020 con Alvaro Bautista.

SEGUICI SU:

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/ 
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw