MotorzoneSBK

SBK, Yamaha: conferma Nozane per il mondiale 2022

Il pilota giapponese Kohta Nozane è stato riconfermato da Yamaha per il 2022 dal team manager Andrea Dosoli. Questi ha deciso di dare un’altra opportunità al 26enne della Provincia di Chiba.

I risultati di Nozane

Il debutto del pilota giapponese non è stato dei più soddisfacenti nel mondiale SBK 2021 che, però, ha convinto Yamaha a garantirgli una riconferma per l’anno prossimo. Nella stagione precedente, Nozane ha raggiunto il campionato mondiale dopo aver vinto il titolo del Sol Levante JSB1000 2020 con la Casa di Iwata. Si è reso protagonista di un’ottima crescita nell’arco di due anni che si è concretizzata in ottime prestazioni, superiori anche al suo compagno Garrett Gerloff.

Parla Dosoli

Il Team Manager Yamaha ha sottolineato la propria soddisfazione nei confonti dei risultati di Nozane: “Kohta ha mostrato notevoli progressi nel corso della sua prima stagione in WorldSBK. Non è facile adattarsi ai nuovi circuiti, alle nuove gomme e ad una moto differente da quella a cui era abituato”. Dosoli ha inoltre aggiunto: “Siamo comunque rimasti impressionati dai suoi miglioramenti. Il prossimo anno, siamo fiduciosi che Kohta sarà in grado di raggiungere livelli successivi combattendo regolarmente per la top ten come ha già dimostrato più volte quest’anno”.

Lorenzo Tassi

Seguici anche su https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Adv
Adv
Adv
Back to top button