Gossip e Tv

Separazione Totti-Blasi, la prima udienza sarà il 14 ottobre

La prima udienza di separazione fra Francesco Totti e Ilary Blasi è stata fissata per il 14 ottobre. La questione di cui si parlerà saranno le borse scomparse di Ilary e i Rolex spariti di Francesco.

Separazione Totti-Blasi, fissata la prima udienza

Ilary Blasi Francesco Totti - Photo Credits Profilo Instagram Ilary Blasi
Photo Credits: Profilo Instagram Ilary Blasi

C’è una data che segna l’inizio della battaglia tra Francesco Totti e Ilary Blasi. Il 14 ottobre, infatti, ci sarà la prima udienza in cui si tratterà la questione delle borse scomparse di cui la Blasi chiede la restituzione. Dopo la sparizione del rolex di Totti, il capitano avrebbe sequestrato le borse dell’ex moglie spiegando, in seguito, al Corriere:

«E che dovevo fare? Le ho nascosto le borse, sperando in uno scambio, ma non c’è stato verso». 

L’avvocato della Blasi, Alessandro Simeone, ha presentato un’un’azione di reintegrazione a difesa del possesso per far sì che Ilary potesse riappropriarsi delle borse sparite. Un botta e risposta che ha smosso anche i legali di Totti che si sono mobilitati per riavere i rolex scomparsi.

Recentemente, la stessa Ilary ha pubblicato una storia su Instagram ironizzando sulla questione; davanti a un negozio di rolex di Roma si è ripresa mentre, goliardicamente, mimava il gesto di chi vuole ”rubare” qualcosa. Un video sicuramente ironico che, però, è andato virale quasi subito.

Intanto la separazione Totti-Ilary continua a far parlare; quando ancora non era nota la data della prima udienza, Ilary aveva chiesto venti mila euro al mese per sé e diciassette mila euro per il mantenimento dei figli: Chanel, Christian e la piccola Isabel. Tuttavia, la richiesta era stata rifiutata da Totti. Il capitano aveva proposto sette mila euro per i figli e nessun tipo di cifra per l’ex moglie, portando la coppia a non trovare nessun punto di incontro.

Seguici su Google News

Back to top button