17.4 C
Roma
Maggio 17, 2021, lunedì

Serie C, Juve Stabia-Catanzaro: streaming e le probabili formazioni

- Advertisement -

Juve Stabia-Catanzaro al “Menti” questo pomeriggio alle 15.00, per il recupero della 35a giornata del campionato di Serie C girone C. Le due formazioni, ormai certe di un posto nei playoff, possono ancora migliorare la loro posizionamento in classifica. Senza particolari pressioni, dunque, può nascere un match dall’esito piuttosto incerto. Ecco le possibili scelte dei due allenatori.

Il momento della Juve Stabia

La Juve Stabia è davvero in un ottimo stato di salute. Le Vespe, infatti, dopo lo scivolone interno contro il Bari lo scorso 3 marzo (2-0), hanno reagito al meglio, completando un ottimo filotto di 5 vittorie consecutive. L’ultima di queste è arrivata domenica, nel derby contro la Casertana, battuta con il risultato di 3-2 (Cuppone e Castaldo per i rossoblu, Berardocco, Vallocchia e Marotta per la Juve Stabia). Con 55 punti dopo 33 giornate (16 vittorie, 7 pareggi, 10 sconfitte), la compagine campana naviga al momento in sesta posizione, ma può ancora scavalcare il Catania e insidiare il Bari in quarta posizione. Il Catanzaro è una delle corazzate del girone, ma in casa i gialloblu si sono comportati più che dignitosamente, raccogliendo 24 punti in 16 precedenti (7 vittorie, 3 pareggi, 6 sconfitte).

Il momento del Catanzaro

I calabresi approcciano la sfida del “Menti”, dopo la vittoria fatta registrare domenica scorsa in casa contro il Catania, battuto per 2-0 con le reti di Di Massimo e Baldassin, entrambe messe a referto nel corso della ripresa. I giallorossi sono in serie positiva da 7 turni (5 vittorie, 2 pareggi), dopo l’ultima sconfitta patita il 3 marzo al “Ceravolo” al cospetto dell’Avellino (1-0). La formazione allenata da Calabro, si presenta in classifica con 61 punti dopo 33 gare (17 vittorie, 10 pareggi, 6 sconfitte). In questo rush finale, potrebbe anche centrare il sorpasso della squadra irpina, al momento appollaiata in seconda piazza. Positivo, del resto, è il bilancio delle sfide affrontate lontano dalle mura amiche, che hanno assicurato alla squadra calabrese 22 punti in 16 partite (5 vittorie, 7 pareggi, 4 sconfitte).

Gli highlights di Catanzaro-Catania

Precedenti e curiosità di Juve Stabia-Catanzaro

Juve Stabia-Catanzaro si è giocata sul campo dei gialloblu 6 volte in tutto. Nella maggior parte delle occasioni (4), il match si è risolto con la suddivisione della posta, mentre in due di queste gare, la squadra campana ha festeggiato la vittoria. Dal campionato di Lega Pro 2 a oggi, in breve, il Catanzaro non è mai riuscito a espugnare il “Menti”. Anche nella gara giocata nel girone di andata, i giallorossi non sono riusciti ad avere ragione della loro bestia nera, dal momento che le Vespe sono passate al “ceravolo” con un pareggio ricco di gol (2-2) e propiziato dai gol di Corapi e Riccardi per i calabresi, Orlando e Golfo per gli ospiti. Per quello che riguarda il confronto diretto dei due allenatori, al momento Padalino batte Calabro con 2 vittorie a 1, mentre solo una volta i due tecnici si sono spartiti i punti.

Gli highlights di Catanzaro-Juve Stabia

Le probabili formazioni di Juve Stabia-Catanzaro

Juve Stabia (3-4-3): Farroni; Elizalde, Caldore, Mulé; Garattoni, Berardocco, Vallocchia, Scaccabarozzi; Fantacci, Marotta, Orlando. All.: P. Padalino

Catanzaro (3-4-1-2): Di Gennaro; Fazio, Martinelli, Scognamillo; Garufo, Risolo, Verna, Contessa; Carlini; Curiale, Di Massimo. All.: A. Calabro

Arbitro: Davide Moriconi (Roma) Assistenti: O.L. Donato-N. Tinello Quarto ufficiale: C. Petrella

Dove vedere Juve Stabia-Catanzaro

Juve Stabia-Catanzaro sarà trasmessa in streaming, dalla piattaforma di Eleven Sports, a partire dalle 14.45 circa, previa sottoscrizione di un abbonamento.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Sport Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Lega Pro

(Photo credit: U.S. Catanzaro 1929)

Link foto: https://www.facebook.com/215319651968636/photos/pb.100063674861461.-2207520000../1807021046131814/?type=3

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Adriano Fiorini
"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più bello da raccontare?
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -