Calcio

Serie D e calciomercato, tutti gli ultimi movimenti ufficiali

Serie D alle prese con il calciomercato. Diversi i movimenti nelle ultime ore. Come vice-allenatore trova posto in Serie D anche un ex-calciatore passato anche per la Serie A.

Trattati giocatori esperti e nuovi talenti

Il Pineto ha annunciato l’accordo con Leonardo Mastrippolito, difensore classe 2000, nato in provincia di Chieti. Calcisticamente è cresciuto nel Pescara, ma parte del suo periodo di “apprendistato” si è svolto anche nelle giovanili del Sassuolo. A dispetto della giovane età, il neo acquisto biancazzurro può già vantare oltre 40 presenze tra i professionisti, gettoni che il ragazzo si è guadagnato giocando per il Bisceglie e la Reggina.

Un colpo lo batte anche il Ponte San Pietro, che rinforza la sua rosa con il ritorno di Matteo Sonzogni. Il centrocampista classe ’88 torna ai giocare con i Blues, dopo una prima parte di stagione vissuta in forza al Real Calepina. Numerose le maglie indossate da Sonzogni in carriera: Caravaggio, Darfo Boario, Alzano Cene, Crema, Villa Valle e Bellaria Igea Marina. Uomo esperto, che tornerà di certo molto utile a mister Quaglia da qui, alla fine della stagione.

I sardi del Lanusei, invece, pescano in una conterranea una pedina per inforzarsi. A muoversi è il difensore Marcos Paolini, uruguaiano classe 2001. Arrivato in Italia nel corso dell’ultima estate, in Serie D ha totalizzato 4 presenze. Il Lanusei, dunque, rappresenta la sua seconda avventura italiana.

Un ex-Serie A scelto per la panchina come vice

Per quello che riguarda i nerazzurri dell’Imperia, invece, la novità è rappresentata dall’attaccante classe ’99, Leonardo Di Salvatore. Il giocatore raggiunge il club ligure, lasciando il Fossano, formazione con la quale, tra l’altro, ha anche mosso i suoi primi passi da calciatore. Nel curriculum dell’attaccante, anche presenze con l’Albenga.

I rossoblu dell’Afragolese, intanto, pensano alla porta e inseriscono in rosa l’estremo difensore Domenico Coppola. Il classe ’99 rimane in Campania, dal momento che la sua ultima esperienza calcistica si è consumata con il Savoia. Nato a Torino, è proprio con le formazioni giovanili dei granata, che ha svolto il suo primo periodo di formazione.

Chiudiamo con l’arrivo di un nuovo allenatore nel Cjarlins Muzane. A guidare la prima squadra sarà il triestino Nicola Princivalli. Con lui ci sarà anche Denis Godeas, attaccante con oltre 300 gol in carriera e con lunghi trascorsi nel calcio professionistico, Serie A compresa. L’ex-calciatore, sarà il vice di Princivalli.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Calcio Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

SERIE D

Adv

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?

Related Articles

Back to top button