Arte e Intrattenimento

Spider-Man: No Way Home, sui social appare un trailer subito cancellato

Non si è capito bene cosa è successo, ma a un certo punto, domenica 22 agosto, è apparso brevemente su Tik Tok, per diventare presto trend su Twitter e altri social media, un breve teaser trailer di Spider-Man: No Way Home, il cui trailer ufficiale potrebbe/dovrebbe uscire in realtà al CinemaCon di Las Vegas, oggi, dove il film verrà presentato.

Quello che è certo è che la Sony ha subito provveduto a far sparire il supposto trailer, ritirato “su richiesta dei detentori del copyright”, per cui non sappiamo come e chi l’abbia fatto trapelare in anticipo su internet. Noi non siamo tra quelli che hanno fatto in tempo a vederlo, per cui non possiamo nemmeno commentare in proposito.

D’oltreoceano dicono che, anche nel caso in cui il trailer venisse mostrato al CinemaCon, non è detto che sia simultaneamente diffuso su internet. Tutto dipende dallo stato di lavorazione del film. Ad esempio nel 2018 James Wan mostrò alla convention un trailer provvisorio di Aquaman, la cui versione definitiva uscì solo 3 mesi dopo. 

Il video di circa due minuti, infatti, sembra essere tratto da un trailer ancora non definitivo, in cui devono essere ancora ultimati parecchi effetti speciali. Abbiamo però la possibilità di vedere il giovane Peter attraversare una vera e propria crisi esistenziale, soprattutto dopo che al termine del precedente capitolo Far from Home la sua vera identità era stata svelata al mondo intero. Per correre ai ripari Spider-Man si rivolge a Doctor Strange, ancora una volta interpretato da Benedict Cumberbatch, il quale si propone di praticare un pericoloso incantesimo che dovrebbe in linea teorica risolvere la situazione ma che, con tutta probabilità, finirà per complicare ulteriormente le cose. La clip termina con una comparsa eclatante anche se in qualche modo parecchio anticipata, quella di Alfred Molina nei panni del Doctor Octopusvillain che aveva interpretato nella prima trilogia di Spider-Man.

Negli scorsi mesi si sono susseguite insistenti le voci secondo le quali questo Spider-Man: No Way Home avrebbe introdotto il multiverso all’interno del Marvel Cinematic Universe, mettendo l’Uomo ragno di Holland a confronto con le sue altre incarnazioni cinematografiche, ovvero quelle interpretate da Tobey Maguire e Andrew Garfield; assieme a loro sarebbero tornati anche nemici di diverse saghe, come Octopus, ma anche l’Electro di Jamie Foxx. Anche qui nessuna conferma definitiva ma questo leak sembra andare ulteriormente in questa direzione. L’uscita del film è prevista per il prossimo dicembre, mentre la diffusione di un trailer -questa volta ufficiale- potrebbe arrivare già nelle prossime ore.

Adv
Adv
Adv
Back to top button