Cinema

Stasera in TV Mel Gibson è “L’uomo senza volto”

L’uomo senza volto“, film datato 1993, torna in televisione in prima serata. Adattamento cinematografico ispirato all’omonimo romanzo di Isabelle Holland, la pellicola è stata sia diretta che interpretata da Mel Gipbson. L’attore veste i panni di Justin McLoad, ex insegnante con la parte destra del volto sfigurata. Il film esplora il tema del pregiudizio sociale e della discriminazione.

Protagonista insieme al famoso attore statunitense c’è Nick Stahl nel ruolo di Charles E. Norstdat. Il ragazzo, chiamato amichevolmente Chunk, vive a Boston insieme alla madre divorziata e alle quattro sorellastre. Giovane, ma con un’esperienza di vita difficile alle spalle, Chunk vive una condizione di disagio. Il padre, ex alcolizzato, è morto suicida in una clinica psichiatrica e il ragazzo vuole superare il peso del passato dimostrando di essere diverso dal genitore. Decide così di tentare l’ammissione ad una famosa accademia militare, la West Point.

Per superare la difficile prova d’ammissione, chiede aiuto a Justin McLoad. Tra i due si instaura un ottimo rapporto, rovinato poi da una rivelazione che l’ex insegnante fa a Chunk. L’uomo svela al ragazzo come è stato sfigurato il suo volto. Le parole di Justin vengono fraintese e su di lui iniziano a spargersi maldicenze. Le chiacchiere sulla sua presunta pericolosità fanno si che i due smettano di frequentarsi. Il sincero rapporto tra i due non verrà mai dimenticato dall’uomo, che si farà nuovamente vivo in un momento importante per Chunk. La commovente storia de “L’uomo senza volto” sarà trasmessa alle 21.15 sul canale Cielo.

Nick Stahl e Mel Gibson - Photo Credits: Sentieri selvaggi
Nick Stahl e Mel Gibson – Photo Credits: Sentieri selvaggi

Marta Millauro

Seguici su

Facebook

Metropolitan Magazine

Instagram

Twitter

Back to top button