Volley, Superlega, i risultati della 5a giornata

Nel campionato di Superlega, la 5° giornata è stata caratterizzata da incontri decisamente lunghi. Se si esclude le gare di Perugia e Lube, finite con score da tre punti, tutte le altre si sono concluse al quinto set, bel oltre le due ore di gioco. Ma andiamo a vedere nel dettaglio il dettaglio, i risultati e la classifica del massimo campionato.

punto Tonno Callipo VV
Photo Credit: Lega Volley Official Website

Superlega, la 5a giornata

Nel campionato di Superlega, la 5° giornata ha visto la capolista Perugia battere nettamente il fanalino di coda Top Volley Cisterna, che nonostante il cambio in panchina con Kovac, lotta per tutto il match, restando in partita per l’intero incontro, ma alla fine poco ha potuto contro i colpi degli umbri.

time out Top Volley Cisterna
Photo Credit: Lega Volley Official Website

Tiene il passo la Lube che soffre molto a Piacenza ma alla fine, stringe i denti e riesce a portare a casa i tre punti, restando in scia di Perugia, piazzando ben cinque uomini in doppia cifra nel tabellino finale.

Continua a stupire Vibo Valentia che sale al quarto posto in classifica, e dopo le due vittorie in trasferta, coglie la prima in casa in rimonta su Verona che ferma la sua striscia positiva.

Torna a sorridere anche Monza dopo tre sconfitte consecutive, e lo fa a spese di una bella Padova che nonostante il doppio vantaggio, non riesce a gestire e alla fine perde ai vantaggi.

attacco Lanza
Photo Credit: Lega Volley Official Website

Ultima a sorridere è stata Milano che al limite delle tre ore di gioco ha battuto per 3-2 una coriacea e sempre più bella Ravenna, che con i suoi giovani, Recine su tutti, ha fatto davvero tremare la squadra di coach Piazza.

Volley, Superlega: i risultati della 5a giornata

Allianz Milano – Consar Ravenna 3-2 (25-22; 30-32; 24-26; 25-22; 15-12)
Kioene Padova – Vero Volley Monza 2-3 (28-26; 25-15; 12-25; 24-26; 14-16)
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Cucine Lube Civitanova 1-3 (29-31; 21-25; 25-20; 23-25)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – NBV Verona 3-2 (25-22; 23-25; 20-25; 25-17; 15-11)
Sir Safety Conad Perugia – Top Volley Cisterna 3-0 (25-23; 25-21; 25-20)
Itas Trentino – Leo Shoes Modena rinviata al 05/11/2020

La classifica di Superlega

Sir Safety Conad Perugia 15 p.ti
Cucine Lube Civitanova 14 p.ti
Allianz Milano 11 p.ti
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 8 p.ti
NBV Verona 7 p.ti
Leo Shoes Modena 6 p.ti
Itas Trentino 6 p.ti
Gas Sales Bluenergy Piacenza 6 p.ti
Consar Ravenna 5 p.ti
Vero Volley Monza 5 p.ti
Kioene Padova 4 p.ti
Top Volley Cisterna 0 p.ti

Articolo a cura di Silvio Bagnara

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

© RIPRODUZIONE RISERVATA