Gossip e Tv

Sylvester Stallone, chi sono i cinque figli da tre matrimoni diversi

Sylvester Stallone ha avuto cinque figli e si è sposato per ben tre volte nel corso degli anni: la prima nel 1974 con l’attrice Sasha Czack, dalla quale ha avuto due figli: Sage e Seargeoh. Dopo il divorzio con la Czack Stallone iniziò a frequentare Brigitte Nielsen e, nel dicembre del 1985, i due convolarono a nozze, per poi divorziare due anni dopo. Nel 1997 Stallone si è sposato per la terza volta con Jennifer Flavin, con la quale ha avuto tre figlie: Sophie, Sistine e Scarlet.

Sage, il primo dei 5 figli di Sylvester Stallone “morto per un mix letale”

Sage Stallone, il primo figlio di Sylvester, è stato trovato senza vita nella sua casa a Los Angeles il 13 luglio 2012 all’età di 36 anni. All’inizio molti ipotizzarono che il figlio dell’attore americano fosse morto per un cocktail di alcol e farmaci. Stallone chiese, mediante un comunicato, di porre fine alle speculazioni sulla morte di suo figlio e di rispettare il dolore della famiglia. L’autopsia rivelò la vera causa del decesso: morte naturale per arresto cardiaco, nel sangue del ragazzo non fu ritrovata alcuna traccia di alcol o droghe.

Seargeoh, il secondogenito

All’età di 3 anni, a Seargeoh Stallone, il secondogenito di Sylvester, fu diagnosticato l’autismo, con grande dolore della famiglia: i suoi genitori divorziarono pochi anni dopo. Stallone si è sempre rifiutato di far vivere suo figlio in un istituto e si batte da anni per la lotta all’autismo donando milioni di dollari a fondazioni che cercano cure e rimedi: “Il giorno che ho saputo che era autistico gli ho promesso che la sua vita sarebbe stata la più bella possibile, che lo avrei amato sempre esattamente per quello che è e che non lo avrei mai lasciato. Ma, come tutti i genitori, sogno che un giorno lui starà bene.”

Nonostante sia il fratello minore, Seargeoh ha effettivamente interpretato Rocky Jr. prima che lo facesse Sage! Non era accreditato negli anni ’79 Rocky II, secondo la sua Pagina IMDb. A differenza di suo fratello, non ha continuato a recitare, poiché questo è l’unico credito elencato nella pagina. Anche Seargeoh è nello spettro autistico, via Bene più grande. Sly ha anche registrato un PSA nel 1990 incoraggiare le persone a sottoporsi al test per l’autismo. “Immagina che tuo figlio abbia l’autismo; il mio lo fa”, ha detto nella voce fuori campo. “Se conosci un bambino che potrebbe avere l’autismo, contatta la sezione locale. Grazie.”

Sophie, Sistine e Scarlet, chi sono le figlie Stallone

Sophie, invece, è la figlia maggiore dell’attore, nata nel 1996. La ragazza soffre di una malattia cardiaca dalla nascita ed è stata costretta a subire ben due operazioni al cuore. Sophie è intenzionata ad entrare a far parte del mondo dell’imprenditoria e per adesso lavora come modella.

Anche la seconda figlia di Stallone, Sistine, lavora come modella e sembra che il suo futuro nel business sia già ben delineato. La giovane donna ha già stipulato diversi contratti con agenzie di moda ed è stata elogiata più volte dalla rivista Vogue. Sistine è anche stata ospite a Sanremo nel 2017 come figlia di personaggi famosi, al fianco di Carlo Conti.

Scarlet è la più giovane delle tre figlie del celebre attore americano e, proprio come le sue due sorelle, è molto legata al padre. La ragazza ha soltanto 18 anni ma se un giorno dovesse decidere di seguire le orme delle sue sorelle maggiori e dei suoi genitori il suo futuro sarebbe sicuramente molto brillante.

Seguici su Google News

Back to top button