Gossip e TV

Taylor Swift, il papà mette in fuga un ladro dopo uno scontro

Il papà di Taylor Swift ha avuto uno scontro con un uomo che si è introdotto nel suo attico da 4 milioni di dollari in Florida. Il signor Scott Swift è riuscito a mettere in fuga l’uomo che è poi stato arrestato dalla polizia

Taylor Swift
La famiglia Swift – Photo Credit: E! News

La famosa star e la sua famiglia se la devono vedere tutti i giorni con gli stalker che cercano di entrare nelle loro abitazioni o che vogliono raggiunge la cantante per dichiararle il loro amore. C’è addirittura chi sostiene di essere il suo fidanzato o suo marito. Quello che è capitato ieri pero’ è andato ben oltre

Erano le 22:00 di sera quando un uomo di 30 anni di nome Terrence Hoover ha fatto irruzione nell’abitazione di Scott raggiungendo il 13° piano. Quest’ultimo, rientrato in casa si è trovato di fronte l’uomo e senza pensarci un attimo ha intrapreso con lui una breve colluttazione ed è riuscito a metterlo in fuga

Taylor Swift
L’uomo che si è introdotto in casa della pop star – Photo Credit: WPLG

Poche ora dopo Hoover è stato trovato e arrestato dalla polizia. Secondo la ricostruzione, fatta anche grazie alle telecamere di videosorveglianza, Hoover ha usato le scale anti incendio per entrare nell’abitazione. Non è ancora chiaro come abbia superato un “ingresso completamente recintato e custodito”

La mamma del ragazzo ha detto ai giornali che suo figlio si è perso mentre cercava la sua “moglie sconosciuta” e avrebbe dovuto essere accusato solo di sconfinamento. Sicuramente l’uomo ha dei problemi psichici

Taylor Swift
Taylor Swift e suo padre Scott – Photo Credit: The Union Journal

Al momento non è chiaro se Hoover fosse a conoscenza dell’appartenenza della casa alla famosa pop star, né se sia stato prelevato qualcosa. I diretti interessati non hanno voluto rilasciare alcuna dichiarazione a riguardo. Sono stati diversi gli episodi in cui persone estranee sono riuscite ad entrare nelle proprietà della cantante. Non era mai successo però che qualcuno fosse presente in quel momento oltre la sicurezza

Adv
Adv
Adv
Back to top button