Test F1 Barcellona 2020Sergio Perez e Kimi Raikkonen sono i leader della seconda giornata di test a Barcellona. Il finlandese ha portato la sua Alfa Romeo C39 in cima alla classifica alla fine della giornata insieme alla prima bandiera rossa, la sua monoposto si è fermata in pista a 15 minuti dalla fine delle prove.

Test F1 Barcellona 2020 – La mattina

Sergio Perez ha chiuso la sessione mattutina con un tempo di 1:17.347, a 0,371 dal miglior tempo di Lewis Hamilton di ieri. Ricciardo ad appena 0,402 e Alex Albon terzo. Pierre Gasly con AlphaTauri AT01 quarto e George Russell quinto con la Williams a circa un secondo dal tempo di Perez. La Ferrari di Leclerc chiude in sesta posizione nonostante la maggior parte della sessione l’abbia passata ai box per dei controlli sulla PU.

Lewis Hamilton si posiziona subito dietro il monegasco, l’inglese ha destato l’attenzione del pubblico non solo per aver percorso 106 giri ma dal fatto che possa cambiare la convergenze delle ruote anteriori muovendo in avanti o indietro il volante della sua monoposto. Dai video si nota infatti che il sei volte campione del mondo muove lo sterzo verso di sé a inizio rettilineo e poi lo spinge in avanti prima della staccata proprio nel momento in cui compare la scritta ”marker’‘ sul display. Ai movimenti segue un leggero cambio dell’inclinazione delle ruote.

Se il meccanismo del volante della Mercedes funziona come previsto la vettura godrà di particolari benefici sopratutto su circuiti con lunghi rettilinei. Il quadro completo di come funziona esattamente il sistema Mercedes diventerà più chiaro nei prossimi giorni. Per il momento la FIA ha definito a norma il sistema dopo aver effettuato le prime investigazioni, mentre si riserva da ulteriori indagini per quanto riguarda la sicurezza.

Test F1 Barcellona 2020
Classifica test della mattina – Photo Credit F1 Official Twitter Account

Test F1 Barcellona 2020 – Il pomeriggio

Raikkonen è riuscito a superare i 130 giri in una sessione interrotta da bandiere rosse, il finlandese ha parcheggiato la sua vettura in curva 9 a pochi minuti dalla fine della sessione. Il suo connazionale Valtteri Bottas è riuscito a fare solo 77 giri, a causa di un problema elettrico con il suo W11. La Red Bull di Alex Albon ha completato 134 giri chiudendo in quarta posizione. Al quinto posto l’Alpha Tauri di Pierre Gasly seguito da Sebastian Vettel, che ha perso il primo giorno a causa di sintomi influenzali, ma è tornato in pista nel pomeriggio completando 73 giri con la sua Ferrari. Tra i due piloti della Ferrari si inserisce la Williams di George Russell.

Romain Grosjean si accontenta dell’undicesima posizione, il francese ha completato 158 giri e alla fine della giornata ha danneggiato la sua ala posteriore dopo aver colpito le barriere alla curva quattro. Chiudono la classifica odierna Lando Norris su McLaren in 1:18.474 con gomma hard, Esteban Ocon su Renault in 1:18.557 con gomme hard.

Test F1 Barcellona 2020
Classifica test del pomeriggio – Photo Credit F1 Official Twitter Account

Beyond The Race – Test Day 2

BEYOND THE RACE – TEST INVERNALI F1 2020: SI TORNA A SCUOLA (DAY 1)

🎙 Diretta dei primi test di F1 2020 👽 Hamilton alieno🕵️‍♀️ Ferrari anonima😲 Sorpresa Williams📈 Leggi risultati dei test 👉https://bit.ly/2P8Wx2z#BeyondtheRace

Gepostet von Motorsport Metropolitan am Mittwoch, 19. Februar 2020

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA