Concluso lo Shakedown di Sepang con un sorprendente Pol Espargarò e una KTM impeccabile, seguito a ruota dal fratello Aleix in sella all’Aprilia RS-GP 2020. Ottavo tempo invece per il “tester esordiente” Jorge Lorenzo.

Test MotoGP Sepang 2020 – Si è appena concluso, lo scorso 4 Febbraio, lo “Shakedown test” in scena al Sepang International Circuit in Malesia. I risultati ottenuti dai collaudatori e debuttanti (rookie compresi) della MotoGP, sono stati tutt’altro che scontati e hanno sorpreso tutti gli appassionati. Vediamo in sintesi le pagelle dei principali protagonisti di queste giornate di prova.

Test MotoGP Sepang 2020
Jorge Lorenzo nuovo tester Yamaha presente allo Shakedown – Photo Credit: Yamaha MotoGP Official Twitter Site

Test MotoGP Sepang 2020 – La classifica che non ci aspettavamo

La KTM sta lavorando senza sosta in questi ultimi giorni di pre-test facendo letteralmente da padrona. Dei 14 tempi registrati, 5 ottimi crono appartengono alla casa austriaca, segno che la casa d’oltralpe ha fatto molti passi avanti in questa pausa invernale.

Fratelli Espargarò al comando

I due fratelli hanno duellato fino alla fine per conquistare la vetta della classifica, il miglior tempo però lo agguanta Pol con un 1:59.444 contro l’ 1:59.622 dell’Aprilia di Aleix. Questa è comunque la prova lampante di quanto la KTM stia diventando una delle protagoniste del motomondiale.

Test MotoGP Sepang 2020
Aleix Espargarò in sella alla RS-GP 2020 durante lo Shakedown di Sepang – Photo Credit: Aleix Espargarò Official Twitter Site

Oliveira e Pirro ad un passo

Alla 3° e 4° posizione, sempre sotto il muro dei 2 minuti, troviamo Miguel Oliveira e l’italiano Michele Pirro, rispettivamente per i team KTM e Ducati.

Test MotoGP Sepang 2020
Michele Pirro sulla sua Ducati durante lo Shakedown di Sepang – Photo Credit: Michele Pirro Official Twitter Site

Il “neo tester” Jorge Lorenzo

La novità assoluta di questi test è stato sicuramente Jorge Lorenzo che ha debuttato come tester ufficiale Yamaha. Il maiorchino ha totalizzato complessivamente 46 giri, il migliore in appena 2:00.506, ovvero ad 1 secondo dal leader.

Assenti giustificati

Assenti grandi nomi delle 2 ruote come: Alex Marquez, volato in Indonesia per la presentazione delle nuove Honda. Andrea Iannone, rimpiazzato da Lorenzo Savadori perchè ancora sotto indagine da parte della FIM. Bradley Smith, sostituito dal pilota ufficiale Aprilia Aleix Espargarò.

Test MotoGP Sepang 2020 – Classifica Shakedown

PosPilotaMotoGiriTempo
1Pol EspargaròKTM321:59.444
2Aleix EspargaròAprilia471:59.622
3Miguel Oliveira KTM311:59.748
4Michele Pirro Ducati571:59.922
5Brad Binder KTM342:00.099
6Stefan Bradl Honda552:00.441
7Mika Kallio KTM682:00.472
8Jorge Lorenzo Yamaha462:00.506
9Sylvain Guintoli Suzuki642:00.655
10Iker Lecuona KTM252:01.659
11Yamaha Test 1 Yamaha392:01.908
12Yamaha Test 2 Yamaha192:02.704
13Lorenzo Savadori  Aprilia552:02.795
14Yamaha Test 3Yamaha52:02.843

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA