The Umbrella Academy sta per arrivare su Netflix il prossimo 31 luglio, il trailer svela dove sono finiti i fratelli.

La seconda stagione di The Umbrella Acedemy 

Klaus, Luther, Diego, Allison, Numero Cinque, Ben e Vanya, dopo aver viaggiato indietro nel tempo per salvare il mondo dall’Apocalisse, sono finiti… nella Dallas dei primi anni Sessanta

La serie The Umbrella Academy ideata da Steve Blackman, tratta dalla prima miniserie dell’omonimo fumetto di Gerard Way (frontaman della band My Chemical Romance) e Gabriel Bá, è pronta a tornare su Netflix il prossimo 31 luglio. Ecco il trailer.

Fortunatamente per la serie e per i suoi fan, le riprese erano state concluse poco prima della pandemia e del recente lockdown.

Giusto in tempo per i lavori di post-produzione e nel rispetto dei tempi previsti.

La prima stagione è andata in onda su Netflix nel febbraio 2019, uno degli show più visti nei primi giorni di rilascio, subito rinnovata per una seconda stagione.

Il compito di questi strani eroi è quello di riscrivere la storia per salvare il mondo. Il tutto mentre si ritrovano braccati da un trio di spietati assassini svedesi. 

Come si intuisce dal trailer di The Umbrella Academy, i fratelli non sembrano così entusiasti di unire le proprie forze per salvarsi dall’Apocalisse, infatti si sono rifatti una vita lontani uno dall’altro. 

Sulle note di Here comes to end, proprio di Gerard Way, in questo trailer li ritroviamo simpatici come non mai.

Difficile prevedere come sarà questa nuova stagione di The Umbrella Academy, eppure i ritmi del trailer e l’ambientazione fanno subito intuire che sarà piena di suspence e colpi di scena.

Nel cast toneranno Tom Hopper, Ellen Page, Robert Sheehan, Aidan Gallagher, Emmy Raver-Lampman, David Castañeda e Justin Min, più qualche nuovo volto a sorpresa.

Ma cosa c’entra l’assassinio di Kennedy con l’Apocalisse di The Umbrella Academy 2? Dieci nuovi episodi per scoprirlo, presto disponibili sulla piattaforma di Netflix.

© RIPRODUZIONE RISERVATA