I successi, le sconfitte, i drammi personali e i riconoscimenti mondiali: ecco gli 80 anni di Tina Turner, una delle voci più prodigiose ed incredibili di tutti i tempi.

Tina Turner, crediphoto: www.deia.it
Tina Turner, crediphoto: www.deia.it

Tina Turner compie oggi 80 anni.

La regina della black music, (all’anagrafe Ann Mae Bullock), questi 80 anni li ha vissuti a pieno.

Tra drammi personali, riconoscimenti e successi, l’icona del rock è diventata simbolo di forza ed energia elettrizzante, segno di forza indistruttibile che non cede mai.

Tina Turner, crediphoto: elcorreodeandalucia.it
Tina Turner, crediphoto: elcorreodeandalucia.it

Due vite e una sola straordinaria donna.

Nata a Nutbush il 26 novembre 1939, Tina Turner inizia a cantare nel coro della chiesa della sua città, dove il padre è pastore.

Quando nel ’56 i genitori si separano, è costretta a trasferirsi assieme alla sorella a St. Louis dove incontra l’uomo che le darà il successo ma che le renderà anche la vita un vero e proprio inferno.

Ike e Tina Truner, credipthoto: pinterest.it
Ike e Tina Truner, credipthoto: pinterest.it

Sto parlando di Ike Turner, il musicista con il quale raggiunge l’apice delle classifiche attraverso i singoli Proud Mary, Nutbush City Limits e River Deep Mountain High.

Nonostante lo strepitoso successo che travolge la giovane Tina, la sua vita è costellata da dolori e violenze: Ike Turner infatti diventa il buco nero della sua esistenza.

Stanca, decide di fuggire da lui. In valigia, solo la voglia irrefrenabile di ricominciare da zero.

E, con la serenità ritrovata, riparte più forte di prima.

Le classifiche vengono scalate dal remake di Let’s Stay Together di Al GreenPrivate Dancer, What’s Love Got To Do With It, The Best.

Nonostante tutto sembrasse andare per il meglio, ecco che per la Turner il buco nero si riapre: dopo l’infarto nel 2013 e il trapianto di rene nel 2017, il figlio Craig Raymond infatti, si suicida nel 2018.

Tina Turner, creditphoto: nationalreview.it
Tina Turner, creditphoto: nationalreview.it

Ed ora la ricerca di un nuovo equilibrio: la regina del rock è una cittadina svizzera oggi, che trova conforto nel buddismo e in suo marito Erwin Bach.

80 anni di forza e resilienza, 80 anni di dolore, di gioia e di fatica, 80 anni che sembrano un migliaio: Tina, stella indiscussa del rock, buon compleanno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA