Torino-Brescia è una delle partite più importanti di questa giornata, in quanto rappresenta uno scontro diretto tra due squadre coinvolte nella lotta per non retrocedere. I granata arrivano da tre sconfitte di fila e, dopo la vittoria di ieri del Lecce, hanno solo 4 punti in più rispetto al terzultimo posto. La squadra di Lopez, invece, viene da una bella vittoria contro il Verona e ha bisogno di un altro successo per continuare a sperare nella salvezza. La sfida sarà anche terreno fertile per parlare di calciomercato: ai piemontesi, infatti, piace Chancellor, attualmente sotto contratto con le Rondinelle.

Chancellor Torino-Brescia (Foto Claudio Grassi/LaPresse)
Chancellor (Foto Claudio Grassi/LaPresse)

Chancellor osservato speciale in Torino-Brescia

La sfida di stasera sarà anche l’occasione per le due società di parlare della possibile trattativa per arrivare a Chancellor. Come riporta calciomercato.com, il difensore venezuelano classe 1992 è il principale obiettivo del Torino per migliorare il reparto difensivo, viste anche le possibili partenze di Izzo e di Nkoulou. Il ds del Torino Vagnati si è mosso in anticipo con l’entourage del giocatore, con il quale sembra che abbia già raggiunto un accordo di massima sulla base di un contratto triennale con opzione per un ulteriore stagione.

Chancellor è però seguito anche da Parma e Sampdoria, per questo i dirigenti granata hanno messo gli occhi su altri due difensori, stando a quanto riporta tuttosport. Il primo è Mergim Vojvoda, 25enne in forza allo Standard Liegi, mentre il secondo è Maxime Busi, calciatore belga classe ’99 del Charleroi.

Seguici su Facebook, Instagram e Twitter!

© RIPRODUZIONE RISERVATA