MetroNerd

Trigun Stampede, ecco il trailer ufficiale dell’anime reboot in arrivo nel 2023

Vash the Stampede, il pistolero più ricercato della galassia, farà il suo grande ritorno il prossimo anno con una nuovissima serie anime in grafica 3D. La serie, prodotta da Toho e animata dallo Studio Orange (Beastars, Godzilla Singular Point), si intitolerà “Trigun Stampede” e sarà un nuovo adattamento del noto manga space westernTrigun” di Yasuhiro Nightow ed un reboot dell’anime cult omonimo in 26 episodi del 1998. Pur non essendoci ancora una data precisa, sappiamo che questa nuova serie uscirà nel corso del 2023. In Italia, così come in oltre 200 Paesi al di fuori del Giappone, l’anime sarà disponibile in simulcast sulla piattaforma americana Crunchyroll. Questa nuova versione in 3DCG dell’opera di Nightow sarà diretta da Kenji Muto mentre Kouji Tajima curerà il concept ed il character design.

Di seguito il primo trailer ufficiale di questo atteso reboot, mostrato dallo stesso studio di animazione durante l’Anime Expo 2022 tenutosi a Los Angeles nei giorni scorsi.

Vash torna all’azione nel primo trailer ufficiale di “Trigun Stampede” – Crunchyroll Collection

“Trigun Stampede”: cosa sappiamo fino ad ora sull’anime reboot ad opera di Studio Orange

Questa nuova serie animata trasporrà tutti e 17 i volumi del manga di Yasuhiro Nightow, iniziato nel 1995 e conclusosi nel 2007. Per la prima volta quindi un anime tenterà di adattare l’arco narrativo di Vash the Stampede nella sua interezza, poichè la versione dello Studio Madhouse del 1998 uscì quando il manga era ancora in corso. La serie quindi riproporrà la storia di Vash, il fuorilegge più ricercato della galassia, con una taglia da 60 miliardi di doppi dollari sulla testa e primo uomo ad essere dichiarato calamità naturale per la scia di totale distruzione lasciata sul proprio cammino. Ripercorreremo le disavventure del “Tifone Umanoide” e dei suoi gregari, indagando sul suo tragico e misterioso passato e rivivendo le atmosfere western e sci-fi dell’anime e del manga originale. La sostanziale differenza dalle precedenti trasposizioni è al momento costituita dalla veste grafica, stavolta in 3DCG in puro stile Orange Studio.

Per quanto riguarda il cast di doppiaggio si conoscono già i nomi dei doppiatori di alcuni dei protagonisti, almeno per la versione in lingua originale. Vash sarà doppiato da Yoshitsugu Matsuoka per gran parte della serie, e da Tomoyo Kurosawa nella sua versione da giovane. Stessa cosa dicasi per il malvagio fratello di Vash, Knives Millions, doppiato da Junya Ikeda da adulto e da Yumiri Hanamori per la versione giovane. Maaya Sakamoto invece presterà la voce a Rem Saverem, l’amorevole madre dei due fratelli Vash e Knives.

Trigun Stampede” uscirà nel corso del 2023 e sarà distribuito in Italia su Crunchyroll. Ecco il poster ufficiale mostrato sugli account social del regista della serie per promuovere questo grande ritorno.

Il poster ufficiale di "Trigun Stampede" - web
Il ritorno del Tifone Umanoide nel poster ufficiale di “Trigun Stampede” – web

Claudio Spagnuolo

Back to top button