Recensione

Trovare la casa adatta in vendita: come orientarsi

Trovare la casa dei sogni non è facile quanto sembra; certo, spesso a una prima visita sono molte le soluzioni interessanti, ma è bene fare attenzione a come si sceglie, perché poi si dovrà convivere con la propria scelta per molti anni. È bene quindi andare cauti, con ponderatezza e attenzione. I consigli di un agente immobiliare possono in questi casi essere preziosi, perché ci guidano verso il metodo più corretto per trovare una nuova casa.

Dove cercare la casa

I quartieri della città
L’importanza della zona

Chi visita delle nuove abitazioni tende spesso a farsi abbagliare dalle caratteristiche di un immobile o dalle sue dimensioni. È invece importante cominciare a ragionare dalla posizione in cui si desidera andare a vivere, perché questo elemento porta con sé una serie di implicazioni.

Tra le case in vendita a Brescia se ne trovano alcune vicine al centro storico, altre in periferia, oppure in aree molto conosciute della città come ad esempio la zona NORD di Mompiano, tuttavia per riuscire a trovare l’ambiente ideale, sia per gli interni, piuttosto che gli esterni e così anche per il quartiere, necessita affidarsi ad un’Agenzia Immobiliare i quali professionisti di settore, dovranno conoscere alla perfezione tutte queste informazioni, così da servire ogni cliente con la proprietà che maggiormente potrebbe soddisfare ogni singola esigenza personale.

Se si sta cercando un’abitazione in cui vivere per molti anni è importante considerare prima di tutto la zona in cui un immobile si trova. Questa semplice informazione infatti ci dice molte cose: quanto dista dal luogo di lavoro, la presenza di servizi, negozi, scuole, centri medici o fermate dei mezzi pubblici nelle vicinanze, il potenziale aumento di valore dell’appartamento o della villetta nel corso degli anni. Sono tutti elementi su cui molte persone non si soffermano troppo, che invece sono fondamentali per sapere in anticipo se una casa sarà veramente quella che si desidera o meno.

Le caratteristiche della nuova casa

Spazi e dimensioni
Cosa ci piace

Dopo aver scelto la zona della città in cui si desidera abitare ci si può effettivamente concentrare sulle altre caratteristiche che la nuova casa dovrebbe avere. A partire dalle dimensioni, ma concentrandosi anche e soprattutto su come sono sfruttati gli spazi. Sotto questo punto di vista non vi è una regola generale: ognuno ha le proprie predilezioni e i propri desideri. Per fare un esempio banale una famiglia potrebbe desiderare una stanza aggiuntiva, da usare come ufficio o sala giochi, oppure potrebbe avere la necessità di un giardino, un terrazzo o una cantina. Sedersi a tavolino e stilare un chiaro elenco di elementi importanti nella nuova casa è un’attività che porta vari frutti; a partire dal comprendere meglio ciò che si sta cercando. Gli elementi andrebbero posti in ordine di priorità, considerando anche il fatto che difficilmente le case disponibili avranno tutto ciò che si desidera.

Spazi all’aperto

L’orientamento delle stanze
Le regole del feng shui

Molte famiglie oggi preferiscono avere a disposizione dello spazio all’aperto. Si può trattare di un ampio giardino o anche solo di un terrazzo, l’importante è avere uno sfogo verso l’esterno, che consenta di poter trascorrere in casa un tempo più lungo senza problemi. Per certi versi sono stati i lock down degli anni passati ad aver portato a questa consapevolezza, è vero però che un giardino o un terrazzo fanno piacere a tutti. Importante è anche l’orientamento delle stanze: una zona giorno a sud o a est gode di molta luce; le camere esposte a nord o a est permetteranno di avere delle serate e delle notti più fresche. Anche il feng shui ci dà dei consigli per la scelta della nuova casa, che ci permetteranno di vivere nella nuova abitazione molti anni felici.

Adv

Related Articles

Back to top button