Calcio

Tunisia-Mauritania, Coppa d’Africa: probabili formazioni e diretta tv

Tutto pronto per la seconda giornata del Girone F della Coppa d’Africa. In questa manche si sfidano i due fanalini di coda del raggruppamento: la Tunisia e la Mauritania. Esordio amaro, infatti, per i tunisini, che nella giornata d’apertura della competizione sono incappati in una brutta sconfitta con il Mali. Gli uomini di Kebaier si sono dovuti arrendere ad un gol, su rigore, di Ibrahima Koné. Una brutta prestazione della squadra, che malgrado il maggior possesso palla, non è riuscita a impensierire più di tanto gli avversari. Molto meglio, infatti, il Mali, andato più volte vicino al gol del raddoppio. Partita da dentro o fuori, perciò, per la Tunisia se vorrà proseguire nella competizione. Discorso analogo per la Mauritania, sconfitta dal Gambia nel primo turno. Decisivo il gol di Jallow all’alba del match. Nonostante ciò gli uomini di Gomes da Rosa sono stati autori di una buona prestazione, senza riuscire, tuttavia, a capitalizzare la propria superiorità in campo e trovare la via del pareggio. Le ultime da Tunisia-Mauritania, con le probabili formazioni e la diretta tv del match.

Tunisia-Mauritania: le probabili formazioni

TUNISIA (3-4-1-2): Ben Said; Bronn, Talbi, Ifa, Mathlouti, Laidouni, Skhiri, Maalou, Majbri, Khazri, Sliti.

ALLENATORE: Kebaier

MAURITANIA (4-4-2): Diop; Karamoko, Hiubeib, Dellahi, Abdeid, Moussa, Fofana, Mahmoud, Thiam, Kamara, Ba.

ALLENATORE: Gomes da Rosa.

Diretta tv e dove seguire la partita

Tunisia-Mauritania, match valido per il secondo turno del Girone F della Coppa d’Africa, sarà visibile in diretta streaming tramite Discovery+, che trasmetterà in esclusiva 52 partite della competizione e visibile tramite tutti i dispostivi. Il costo dell’abbonamento è di 3,99 euro mensili, mentre per un abbonamento annuale il prezzo è di 29,99 euro. Discovery+ è disponibile anche sulla piattaforma TIMVISION. Acquistabile, infine, per chi è già cliente Amazon Prime. Calcio d’inizio per le ore 17:00.

MARCO SCALAS

Seguici su METROPOLITAN MAGAZINE

Credit foto: Fédération Tunisienne de Football

Back to top button