CalcioSport

Turris-Viterbese, le ultime su formazioni e come vederla

Turris-Viterbese 20-21

Turris-Viterbese in campo questa sera al “Liguori” per la terza giornata del campionato di Serie C girone C. Umori diversi per le due formazioni, seppure accomunate dalla voglia di far bene. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla gara…

Il momento della Turris

Vento in poppa per la formazione di Fabiano, dopo la bella affermazione del suo gruppo domenica scorsa in casa, contro la Virtus Francavilla. Il club di Torre Annunziata, infatti, ha conquistato i primi tre punti della stagione con una gara convincente sotto molti punti di vista, e soprattutto grazie alla rete realizzata da Giannone nel corso del primo tempo. Il club corallino in classifica ha 3 punti, ma deve recuperare la gara in trasferta contro l’Avellino, prevista per il prossimo 28 ottobre, interrotta, come noto, causa pioggia.

Gli highlights di Turris-V. Francavilla

Il momento della Viterbese

Dopo il pareggio a reti inviolate in trasferta contro la Ternana, la Viterbese è caduta sul suo terreno di gioco sabato scorso contro l’Avellino. Sconfitta che ha lasciato molto amaro in bocca alla squadra di mister Maurizi, anche perché (ma non solo) il gol della sconfitta siglato per gli irpini da D’Angelo, è arrivato soltanto negli ultimi secondi di gioco. I laziali, peraltro, hanno nuovamente finito il match in dieci uomini (espulsione per doppio giallo di Matteo Menghi), in una situazione che ha sollevato diverse polemiche a fine gara.

https://www.youtube.com/watch?v=-BJWVzaE_G4

Gli highlights di Viterbese-Avellino

Precedenti e curiosità

Non ci sono precedenti tra le due formazioni, che dunque si scontreranno in una gara ufficiale questa sera al “Liguori” per la prima volta nella loro storia. Inedita è anche la sfida tra i tecnici, così come sono assenti ex in entrambi gli schieramenti.

Il pre-gara di Turris-Viterbese

Fabiano dovrà continuare a fare a meno del suo capitano e bomber Fabio Longo, e con lui non saranno della partita anche Alma, D’Alessandro e l’ultimo arrivato Malick Lame. Forse il tecnico dei campani potrebbe apportare qualche cambiamento nell’undici iniziale rispetto a domenica scorsa, anche perché domenica si rigioca. Possono dunque sperare in una maglia da titolare Tascone o Pandolfi. Di Nunzio sembra essersi ristabilito, ma se non dovesse farcela, potrebbe esserci spazio per Lorenzini.

Nella Viterbese, invece, il numero degli assenti è corposo. Non sono stati convocati, infatti, Markic, Simonelli, Palermo, De Santis e Cerroni, tutti alle prese con problemi vari. Assente per squalifica è invece Matteo Menghi, che sabato scorso ha rimediato un doppio giallo. Maurizi, inoltre, dovrà fare a meno anche degli ultimi acquisti: Borsellini, Besea e Cappelluzzo.Tornano tra i convocati Tounkara, De Falco e Scalera. Se il tecnico dei laziali dovesse tornare a proporre il suo 3-5-2 “puro”, non dovrebbero esserci dubbi sulla coppia di attaccanti, che sarebbe formata da Rossi e Tounkara. Probabile, infine, l’impiego di Falbo dal 1’ minuto sulla corsia di destra.

Le probabili formazioni di Turris-Viterbese

Turris (4-3-1-2): Abagnale; Esempio, Loreto, Di Nunzio, Rainone; Franco D., Signorelli, Tascone; Giannone, Pandolfi; Persano. A disp.: Lonoce, Barone, D’Ignazio, D’Oriano, Lorenzini, Brandi, Da Dalt, Fabiano R., Marchese, Romano, Sandomenico. All.: F. Fabiano

Viterbese (3-5-2): Daga; Bianchi, Mbende, Baschirotto; Falbo, Salandria, Bezziccheri, Bensaja, Urso; Tounkara, Rossi. A disp.: Maraolo, Calì, Ricci, Menghi E., Sibilia, De Falco, Galardi, Zanon, Macrì, Benvenuti, Scalera. All.: A. Maurizi

Arbitro: Giorgio Vergaro (Sez. Bari) Assistenti: D. Stringini – C. Di Maio Quarto Ufficiale: M. Di Cairano

Come vedere Turris-Viterbese

Turris-Viterbese sarà trasmessa a partire dalle 18.15 circa, dalla piattaforma Eleven Sports. Necessaria la sottoscrizione di un abbonamento.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Lega Pro

Back to top button