Esteri

Ungheria, Viktor Orban vuole lasciare l’Unione europea entro il 2030

Adv

Orban sarebbe pronto a far uscire l’Ungheria dall‘Unione europea entro il 2030. Ad annunciare questa possibilità il ministro delle Finanze ungheresi, Mihaly Varga. Si potrebbe arrivare a questa decisione qualora non cessasse lo scontro con Bruxelles.

Orban pronto a lasciare l’Unione europea

Orban è pronto a lasciare l'UE entro il 2030
Viktor Orban, fonte ispionline.it

Viktor Orban è pronto a portare l’Ungheria fuori dall’Unione Europea entro il 2030. A rendere nota questa decisione il ministro delle Finanze ungheresi, Mihaly Varga che ha parlato alla tv ungherese di “una nuova prospettiva nel momento in cui prevediamo di diventare contributori netti dell’Unione”. La scelta dunque potrebbe essere effettiva nel 2030 perchè in quell’anno l’Ungheria cesserebbe di essere beneficiario di importanti aiuti a fondo perduto ma diventerebbe contributore. Una decisione, che spiega Varga, potrebbe essere presa “se gli attacchi di Bruxelles proseguiranno su scelte di valori”.

Lo scontro tra Ungheria e Bruxelles

Prosegue nel frattempo il braccio di ferro tra Ungheria e Bruxelles. Stavolta è il ministro della giustizia ungherese Judith Varga ha riferito, in merito alla questione LGBT, su twitter che “l’Ungheria ha subito un attacco senza precedenti, solo perché la protezione dei bambini e delle famiglie è la nostra priorità e, a questo proposito, non vogliamo che la lobby LGBTQ+ entri nelle nostre scuole e asili”. Il governo ungherese non vuole dunque cedere a quelle che definisce “pressioni” e “doppie misure” dell‘Unione europea. Lo scontro tra Ungheria e Bruxelles potrebbe però finire dopo le elezioni politiche ungheresi del prossimo aprile che potrebbero cambiare completamente la situazione. In questo caso se il partito di Orban dovesse perdere l’idea di uscire dall’Europa resterebbe solo una provocazione.

Stefano Delle Cave

Adv
Adv

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Adv
Back to top button