Tennis

United Cup tennis, Italia: ecco i protagonisti della nostra spedizione

Sarà una United Cup di tennis complessa da vivere per l’Italia che in Australia cerca gloria in questa giovane competizione. Uomini e donne insieme per difendere i colori della racchetta italiana in un torneo che vedrà gli azzurri competere, almeno inizialmente, con Brasile e Norvegia. Ma chi saranno i protagonisti della nostra spedizione e dove giocheranno? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

United Cup tennis, Italia: tutti i convocati per l’Australia

United Cup tennis, Italia: ecco i protagonisti della nostra spedizione

Quali saranno gli azzurri che si destreggeranno durante questa competizione tennistica? La squadra italiana sarà composta da Matteo Berrettini, Lorenzo Musetti, Martina Trevisan, Lucia Bronzetti, Andrea Vavassori, Camilla Rosatello, Marco Bortolotti e Nuria Brancaccio. Inutile dire che, in base alle ultime uscite nei vari tornei, l’anello debole di questa spedizione sembra essere il gentil sesso: le tenniste nostrane non sono mai riuscite granché a brillare, mentre gli uomini appaiono più solidi (soprattutto il duo Berrettini-Musetti) e pronti per sfide del genere.

La fase a gironi

Gli azzurri sono stati inseriti nel Girone E che sarà ospitato dalla città australiana di Brisbane. Le prime avversarie della spedizione nostrana saranno Brasile e Norvegia e per accedere al turno successivo i nostri portacolori dovranno primeggiare sul raggruppamento e sfideranno, successivamente, la Nazionale che si sarà qualificata dal Girone B (che si giocherà nella stessa città che vedrà di scena l’Italia) che vedrà impegnate Polonia, Svizzera e Kazakistan. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul programma della fase a gironi:

Gruppo A (a Perth): Grecia, Belgio, Bulgaria
Gruppo B (a Brisbane): Polonia, Svizzera, Kazakistan
Gruppo C (a Sydney): Stati Uniti, Germania, Repubblica Ceca
Gruppo D (a Sydney): Spagna, Australia, Gran Bretagna
Gruppo E (a Brisbane): Italia, Brasile, Norvegia
Gruppo F (a Perth): Francia, Croazia, Argentina

Seguici su Gogole News

Back to top button