Metropolitan Today

“Vacanze Romane”, il film che fa sognare esce nell’agosto del 1953

“Vacanze Romane”, il film diretto da  William Wyler, usciva per la prima volta ad agosto nel 1953. La trama racconta la storia di una principessa in vacanza in Italia, per la precisazione in giro per la magica Roma, rendendola famosa in tutto il mondo.

Il film “Vacanze Romane”

Uscito a metà degli anni Cinquanta, “Vacanze Romane” è il film che conferma Audrey Hepburn come una stella. Siamo nel pieno degli anni della ricostruzione post bellica e Roma è lo scenario incantato che riconduce all’Italia. Inoltre, Roma in questo momento storico è un grande centro legato alla produzione cinematografica d’autore e Cinecittà è nota in tutto il mondo. Per Hollywood è naturale puntare sulla capitale italiana per alcuni prodotti che diventeranno rappresentativi di un’epoca di grande fermento culturale e creativo. Il cast comprendeva i grandi del cinema americano, oltre Audrey Hepburn, che interpretava la principessa Anna, possiamo visionare Gregory Peck, che interpretava Joe Bradley il giornalista.

La trama

La principessa Anna, nel bel mezzo di un tour europeo dai ritmi sfiancanti, arriva a Roma nel pieno di una crisi esistenziale e fugge di notte per le vie della città dove incontra Joe Bradley. Il giornalista americano l’indomani riconosce il volto della principessa e decide di realizzare un particolare reportage, di nascosto da lei. Ad aiutarlo il fotografo e amico Irving Bradovich. Da qui, un susseguirsi di eventi e momenti divertenti in cui la ragazza si spoglia del pesante ruolo istituzionale. Con l’ingenuità concessa dalla sua età anagrafica, vive intensamente e spontaneamente le sue ventiquattro ore di libertà, fino a innamorarsi di Bradley. I due, dopo un bacio appassionato, si devono separare e l’indomani si incontrano per una fredda e affollata conferenza stampa in cui i loro mondi diversi si scontrano con la realtà e l’impossibilità di amarsi.

La trama di “Vacanze Romane” fu ispirata dalla vera storia d’amore della principessa Margaret d’Inghilterra, sorella della regina Elisabetta II  ed il colonnello della RAF ed eroe di guerra, Peter Townsend . In realtà due anni prima dell’uscita del film, la principessa britannica era scappata in Italia per una vacanza in anonimato.

Sara Marchioni

Seguici su: Facebook

Adv
Adv
Adv
Back to top button