Vita da Slime Recensione 1X01: Veldra, Il Drago delle Tempeste

Il primo ottobre è stato il giorno di debutto dell’anime di Vita da Slime, tratto dall’omonima Light Novel di Taiki Kawakami da cui inoltre è stato prodotto anche un manga, e noi di InfoNerd non ce lo siamo fatti sfuggire!

Vita da Slime, conosciuto anche come That Time I Got Reincarnated as a Slime, è un’anime prodotto dallo studio 8-Bit sotto la regia di Yasuhito Kikuchi.

La trama di questo episodio è la seguente:

Un uomo di 37 anni, disoccupato e senza una fidanzata, dopo aver incontrato un suo collega di lavoro accompagnato dalla sua ragazza, mentre si apprestavano ad andare a pranzo fuori, viene ucciso da un rapinatore in fuga.

Mentre sta per morire sente una voce che apparentemente dice cose senza senso e dopo che è morto, ritorna in vita in un altro mondo, reincarnato in uno slime.

Per lui rappresenta uno shock aver perso le sue fattezze umane, però presto si rende conto di possedere abilità uniche in quel nuovo corpo. Come ad esempio la capacità di assimilare potere magico da tutti gli esseri viventi e non presenti in quel mondo Fantasy.

Mentre testa le sue nuove abilità si rende conto di essere cieco e di aver perso la capacità di parlare.

Mentre girovaga nella caverna dove è “tornato in vita”, si ritrova faccia a faccia con un’ombra che gli promette che gli avrebbe permesso di poter vedere ancora a patto che lui, appena riavuta la vista, non si spaventasse alla vista del suo vero aspetto.

Lui accetta e con grande stupore scopre che l’ombra è un gigantesco drago chiamato Veldra.

Veldra racconterà allo Slime della sua prigionia nella caverna lunga 300 anni dovuta ad una incomprensione scaturita da un errore commesso dallo stesso Veldra e che in quel mondo lo Slime non è il primo essere umano che giunge in questo mondo, solo che a differenza degli altri che con il loro arrivo nel mondo Fantasy ottengono solo un potere magico, lui ha subito la trasformazione in Slime.

Lo Slime vedendo la sofferenza dovuta alla solitudine che il drago ha provato durante la sua lunga prigionia, decide di stringere amicizia con lui, promettendogli di stare accanto a lui.

E con questo il primo episodio termina qui.

L’anime è stato trasmesso in Giappone sulla rete di Tokyo MX ed in Italia è disponibele guardarlo sottotitolato su Cruncyroll.

Aspettiamo lunedì prossimo per il nuovo episodio

Antonio Guercio

© RIPRODUZIONE RISERVATA