Pallavolo

Volley femminile: le italiane in Europa

Il punto della situazione sulle squadre italiane di volley femminile in Europa: Novara, Conegliano e Scandicci pronte per la Champions League; Monza e Busto per la scalata in CEV Cup.

Dopo il turno europeo giocato prima di Natale, ecco il punto della situazione sulle squadre italiane di volley femminile in Europa. Cinque le società impegnate nelle due competizioni più importanti a livello europeo: Conegliano, Novara e la Savino del Bene riprenderanno il loro percorso in Champions League; mentre Busto e Monza quello per la CEV Cup.

Volley Femminile: le italiane in Europa
La Savino del Bene, impegnata in CEV Cup, mentre sfida Cuneo in Campionato – Photo Credit: Lega Volley Femminile

CEV Cup: Monza e Busto agli ottavi di finale

La CEV Cup, seconda competizione europea, vede le due squadre italiane, Monza e Busto Arsizio, impegnate nella conquista del titolo. Le due squadre lombarde accedono ai sedicesimi dopo la conquista del quarto e del quinto posto in Campionato. Le italiane partono bene e sconfiggono entrambe le loro avversarie sia nella partita di andata che in quella di ritorno aprendo le porte degli ottavi di finale.

La formazione di Busto dovrà affrontare le polacche della Develpres Rzeszòw, mentre la Saugella Monza dovrà vedersela con le russe della Dinamo-Kazan.

Champions League: Conegliano e Scandicci non si fermano, Novara ci crede

Tre le squadre italiane impegnate nella massima competizione europa, la CEV Champions League: Conegliano, vincitrice della regular season passata; Novara, finalista della scorsa stagione nonché detentrice della Champions; Scandicci, terza classificata nel campionato 2018/2019.

Volley Femminile: le italiane in Europa
La sfida in Campionato tra Conegliano e Busto – Photo Credit: Lega Volley Femminile

Fase a gironi giocata a metà per le formazioni italiane presenti nella competizione. La Savino del Bene comanda momentaneamente il girone B con 8 punti (3 vittorie su 3), davanti a VakifBank, Lokomotiv Kaliningrad e Branik. Leggera diffioltà per l’AGIL Volley, girone C, che si vede a pari punti con LKS, entrambe dietro a Stoccarda di due punti e davanti a Chimik di quattro. Nel girone D a fare da padrone ci sono le pantere di Conegliano che guidano con 8 punti e tutte le partite vinte; seguono le formazioni di Nantes, Alba-Blaj e Vasas.

In attesa dei prossimi turni europei non ci resta che tifare e sostenere le nostre italiane.

Articolo a cura di Chiara Zambelli

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button