Formula 1

Williams Racing, che ribaltone: salutano Capito e Demaison

Un piccolo, ma consistente, ribaltone in casa Williams Racing. La scuderia di Formula Uno ha cambiato parte dei suoi vertici salutando, in modo ufficiale, il team principal Jost Capito e il direttore tecnico Francois Xavier Demaison. Il team dovrà correre rapidamente ai ripari trovando dei sostituti all’altezza per continuare il processo di crescere e pianificare, così, il 2023 che incombe.

Williams Racing: tutte le dichiarazioni dei protagonisti

Williams Racing, che ribaltone: salutano Capito e Demaison
Alexander Albon (Credit foto – Williams Racing pagina Facebook)

Ecco le brevi, ma importanti, dichiarazioni di Jost Capito che ha ufficializzato il suo addio alla Williams Racing dopo anni di lavoro. L’ormai ex team principal ha augurato un grande futuro alla sua ex squadra nel messaggio erogato ai tifosi e agli appassionati della Formula 1:

È stato un grande privilegio essere a capo della Williams Racing per le ultime due stagioni e gettare le basi per la svolta di questa grande scuderia. Non vedo l’ora di vedere la squadra mentre continua il suo percorso verso il successo futuro“.

Sull’ufficializzazione della separazione dal team principal (e del direttore tecnico Francois Xavier Demaison) si è espresso Matthew Savage, presidente di Dorilton Capital (che detiene la società), salutando in modo affettuoso il suo ex direttore di scuderia:

Vorremmo ringraziare Jost per il suo duro lavoro e la sua dedizione mentre intraprendevamo un importante processo di trasformazione per iniziare il viaggio di rilancio della scuderia. Siamo grati che Jost abbia posticipato il suo ritiro programmato per affrontare questa sfida e ora passerà le redini per la parte successiva di questo processo graduale“.

(Credit foto – pagina Facebook della scuderia)

Seguici su Google News

Back to top button