Direttamente dalle case dei nostri YouTuber preferiti.
Alcuni di loro hanno risposto a quesiti che avevamo in gola da tempo e che non eravamo mai riusciti a chiedere.
I loro nomi echeggiano nei meandri del web e sono:
MISS MEEPLE – IL MEEPLE CON LA CAMICIA – LO CHEF LUDICO.
Leggiamo insieme…

YouTuber
Fare Gameplay – Photo credits: why-tech.it

Quelli che leggerete fra poco sono alcuni dei segreti dei nostri “idoli” on-line.
Mi raccomando, teneteli per Voi, non fateli leggere a nessuno! eheheh…
Iniziamo..


Cosa fai quando non sei un YouTuber?
(vita privata!)

MISS MEEPLE:La registrazione dei video effettivamente assorbe buona parte del mio tempo libero, direi l’80% a occhio e croce… Ciò che mi rimane lo dedico allo studio del web marketing, al gioco da tavolo, all’osservazione di miei “colleghi” YouTuber. Tra le passioni che ho al di fuori delle mura domestiche, c’è invece il teatro.

IL MEEPLE CON LA CAMICIA: “Innanzi tutto grazie a te e grazie a chi ha il coraggio di seguirmi! Come passo il tempo? Beh, bisognerebbe averne di tempo per passarlo! Lavorando dalla mattina alla sera 6 giorni su 7 il mio tempo è già esiguo per riuscire a fare le riprese e provare i giochi, quindi quei pochi attimi che ho li dedico alla famiglia.”

LO CHEF LUDICO:Ringrazio Massimo Galatone e ancor di più il Metropolitan Magazine nell’aver pensato allo Chef Ludico per questa intervista. Ebbene si, il mio nickname non nasce a caso visto che lavoro nel mondo della cucina come capo gastronomo in un locale al centro di Roma, chiaramente è un lavoro che porta via molto tempo alla passione ludica, ma riesco a conciliare perfettamente tutto quanto, compresa la mia stupenda famiglia che appoggia e condivide questa mia voglia ludica, vorrei solo avere più tempo a disposizione per giocare con gli amici e magari poter trasformare questa bellissima passione in un lavoro (visto che sono 36 anni che vivo in questo mondo), proprio per questo ho iniziato anche a sviluppare prototipi di giochi da tavolo ed attualmente sono riuscito a finirne due e sono in lavorazione del terzo.

YouTuber
Miss Meeple – Photo credits: youtube

Di cosa vorresti registrare la recensione e spiegare il regolamento
(che non sia un gioco da tavolo!)

MISS MEEPLE: Mi piacerebbe girare delle videoricette, soprattutto di pasticceria. Sono video molto belli da realizzare anche esteticamente. Ma prima dovrei imparare a cucinare i dolci!

IL MEEPLE CON LA CAMICIA:Sono tardo come la notte inoltrata e non credo di aver capito la domanda..”

LO CHEF LUDICO:In realtà già lo faccio, come Chef Ludico ho deciso di abbinare nel mio canale Youtube non solo recensioni, tutorial e partite complete con giochi da tavolo, ma anche ricette di cucina attraverso video veloci e pratici da seguire per realizzare i piatti in questione. Mi piacerebbe anche recensire serie Tv, cinema e musica anni ’80 ma non avrei proprio il tempo materiale di poterlo fare anche se mi piacerebbe molto.”

YouTuber
Il Meeple con la camicia- Photo credits: Giocare in scatola

(domanda cattiva)
Cosa pensi di avere di più dei tuoi colleghi?
e di meno?
(Se ti va di dire il nome di qualche YouTuber..)

MISS MEEPLE:Penso di distinguermi per sinteticità e chiarezza espositiva. Sono sicuramente meno intrattenitrice e meno divertente di altri colleghi.

IL MEEPLE CON LA CAMICIA:Di più ovviamente ho le camicie più belle in assoluto.
E di meno ho sicuramente strumentazione e competenze in editing.


LO CHEF LUDICO:Rispondo alla domanda (cattiva) in modo del tutto onesto.
Credo di fare video molto diversi rispetto a quelli che si vedono in giro, visto che la presentazione di ogni gioco è realizzata come se fosse una vera e propria ricetta culinaria. Cosa penso di avere di meno? Sicuramente meno follower visto che ho iniziato questo percorso da poco, meno qualità tecnologica per la realizzazione dei video, ed infine meno giochi a disposizione da poter recensire visto che non ho nessuna casa editrice alle spalle che mi aiuti. Ho adorato e adoro Alkila, i ragazzi di Al 4+ che sono molto vicini al mio stile, il Meeple con la camicia con il quale condividiamo amicizia e passione per buon cibo e Miss Meeple che trovo estremamente preparata e professionale anche se troppo German per i miei gusti 😉 “

Hai mai avuto problemi con case editrici
(senza fare nomi ovviamente) con cui non hai trovato un accordo su di un gioco? 

MISS MEEPLE: “In realtà no, anche perché prima dell’invio del gioco, ci si confronta con l’editore. Se un gioco so che non sarà nelle mie corde, preferisco non farmelo mandare. In altri casi, invece, la richiesta parte da me, e quindi è evidente che il gioco sarà di mio interesse.”

IL MEEPLE CON LA CAMICIA:Mai nessun problema; semplicemente se il gioco non è in linea con il mio canale e i miei gusti, rifiuto gentilmente.”

LO CHEF LUDICO: “Mi ricollego alla risposta di prima dicendo che da quando ho iniziato questo percorso da vlogger e blogger non ho avuto nessun contatto con nessuna casa editrice, nonostante i complimenti che ricevo per i miei video, quindi sono costretto in qualche modo a recensire esclusivamente i giochi che acquisto personalmente in base al mio gusto ludico ed ovviamente con gli stipendi che girano in questo periodo non mi posso permettere di fare acquisti compulsivi e quindi recensire al massimo 1/2 giochi al mese.

youtube
Lo Chef Ludico – Photo credits: facebook

Ultima domanda, (te lo giuro)
Cosa dei giochi da tavolo Ti infastidisce?
Forse la meccanica (quale?)
Forse il tema o un regolamento spiegato male..
e in questo caso, come risolvi il problema?

MISS MEEPLE:Che un gioco mi infastidisca è difficile. Sicuramente ci sono delle meccaniche a cui sono “allergica”, come le aste e il bluff… Se il regolamento è fatto male il problema è la perdita di tempo nel decifrarlo, ma  fortunatamente ci sono tante community online di giocatori sempre pronti ad aiutarti per qualsiasi dubbio, basta chiedere!
alla prossima e buon gioco! “

IL MEEPLE CON LA CAMICIA:Indubbiamente un regolamento scritto male è la cosa che mi infastidisce di più perché ti impedisce di apprezzare un gioco che potrebbe essere un capolavoro. Inoltre dovendo leggere il regolamento per “lavoro”, doverli interpretare e un lavoro in più. Non c’è un modo per risolvere il problema se non interpretare il regolamento o riscriverlo da capo.”

LO CHEF LUDICO:C’è solo una cosa che mi infastidisce dei giochi da tavolo….. I cubetti di legno.. ahahahaha… Scherzi a parte, mi infastidiscono solo ed esclusivamente i giochi che non mi divertono. Sono un american ma non disdegno di piazzare ogni tanto qualche bel cubetto, ma in ogni caso è fondamentale che il gioco sia divertente, ben ambientato, graficamente appagante, altrimenti faccio una gran fatica a giocarci: mi infastidisco e quando un gioco poi mi va storto bye bye…..Agricola docet!!!!!

youtube
Boardgame Announcement – Photo credits: Metropolitan Magazine

Voglio ringraziare in prima persona i YouTuber che spiegano i giochi, e che li rendono eseguibili per chi (come me!!) ha difficoltà a capire alcune meccaniche.
Un ringraziamento forte a chi senza esitazioni di sorta, ha risposto a domande che non si aspettava… Grazie della pazienza e del tempo dedicatoci!

Ed Infine…
Un abbraccio a chi si tiene lontano da opere come questa, che avvicina i lettori agli scrittori, i nemici agli amici e i giocatori agli YouTuber!!

SPERIAMO DI LEGGERCI ANCORA PRESTO INSIEME… &
CHE IL MEEPLE SIA CON VOI!!!

© RIPRODUZIONE RISERVATA