Il Pescara è ancora impegnato in una complicata lotta salvezza. A tre giornate dal termine i Delfini si trovano in zona play-out a quota 42 punti. L’arrivo di Sottil non è bastato ad invertire la tendenza: tre pareggi consecutivi hanno lasciato i Biancazzurri nei bassifondi della classifica. Ma nel frattempo si pensa già al mercato. Il club abruzzese ha concluso una serie di trattative con la Juventus: riscattati Kastanos e Clemenza dal club bianconero. Le Zebre, dal loro canto, si sono assicurati tre giovani innesti dal Pescara. E intanto sembrano aver messo gli occhi su un altro giovane talento: Gabriele Zappa.

Pescara, riscattati Kastanos e Clemenza in cambio di tre giovani alla Juventus

Trattative accese nell’asse Pescara-Juventus. Secondo quanto riportato dall’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, i Delfini avrebbero riscattato i trequartisti Grygoris Kastanos e Luca Clemenza. Il primo, cipriota classe ’98, ha collezionato 14 presenze in questa stagione con la maglia biancazzurra. Dotato di ottima tecnica, abile negli inserimenti, può essere impiegato anche come seconda punta. Clemenza, classe ’97, è arrivato dalla Juventus U23 lo scorso gennaio: il Pescara userà la formula del diritto di riscatto. Abile nel dribbling e giocatore molto duttile che può essere impiegato anche come ala o seconda punta.

In cambio dei due profili riscattati dagli abruzzesi la Vecchia Signora si è invece assicurata le prestazioni di tre giovani innesti. Al Pescara andrà il 50% in caso di futura rivendita di ognuno di loro. Si tratta di Diego Ripani (centrocampista classe 2005), Mbaye Dieye Baka (anche lui centrocampista, classe 2004 di nazionalità ghanese) e del mediano Riccardo Rossi (classe 2004 che era già in prestito alla Juventus con la formula del diritto di riscatto).

Juventus scatenata: suggestione Zappa

La Juventus continua a guardare in casa Pescara alla ricerca di prospetti interessanti. I bianconeri sembrano aver messo gli occhi su Gabriele Zappa. Esterno classe ’99, Zappa ha collezionato 21 presenze in totale in questa stagione (compresa una in Coppa Italia), mettendo a segno 5 reti e fornendo un assist. Giocatore rapido, destro di piede, può ricoprire il ruolo di esterno offensivo, difensivo e di centrocampo. All’occorrenza può anche essere impiegato come centrale di difesa. La Juventus ci pensa.

Zappa
LaPresse- L’esultanza di Gabriele Zappa.

Potrebbe esserci però un ostacolo circa una eventuale trattativa. Zappa ha giocato in passato nell’Inter, con il quale ha anche messo in cascina uno Scudetto Primavera e una Viareggio Cup. Il club nerazzurro gode del diritto di recompra sul giocatore e sembra intenzionato a riappropriarsi di uno dei giovani più promettenti del torneo cadetto. La Juventus però continua a monitorare la situazione. Il futuro di Zappa potrebbe essere a Torino?

Seguici su:

Pagina Facebook ufficiale Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA