Il Benevento è scatenato. Gli Stregoni sono in cerca di un colpo per il reparto offensivo in vista di una Serie A sempre più vicina. Giovinco pare una pista non facilmente percorribile, pertanto i Sanniti sarebbero alla ricerca di alternative valide per l’attacco. Coda lascerà quasi sicuramente i giallorossi: servirà un rimpiazzo adeguato. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, il primo nome sul taccuino del presidente Vigorito e del ds Pasquale Foggia sarebbe quello di Simone Zaza.

Zaza, verso l’addio al Torino: il Benevento ci pensa

Zaza ha avuto poco spazio in questa stagione con la maglia del Torino. 15 presenze, 3 reti: decisamente le aspettative erano ben più alte. Ecco perché l’ex attaccante di Sassuolo, Valencia e Juventus potrebbe voler cambiare aria in modo tale da trovare maggiore spazio. Il giocatore azzurro è in cerca di un’occasione di rilancio che potrebbe trovare proprio alla corte di Inzaghi. Un progetto interessante con una squadra che vuole riscattare l’ultima tragica esperienza in massima serie.

Zaza, che ha un contratto quinquennale con i Granata, potrebbe concludere anzitempo la sua avventura nel capoluogo piemontese. L’obiettivo è quello di trovare maggior continuità in vista dei prossimi Europei 2021. Il Benevento studia il colpaccio che potrebbe arrivare anche a parametro zero. Nel frattempo il club campano monitora alternative valide per rinforzare il reparto avanzato.

Benevento, occhi puntati su Petagna e Gabbiadini

La prima alternativa si chiama Andrea Petagna. L’attaccante della Spal, in prestito dal Napoli, dovrebbe tornare tra le file dei partenopei la prossima estate. Il giocatore triestino ha messo a segno 11 reti in 24 presenze, che non sono tuttavia bastate ad evitare alla Spal il penultimo posto. Con la maglia del club campano, però, Petagna potrebbe non trovare abbastanza spazio. Milik dovrebbe lasciare gli Azzurri nel calciomercato estivo, pertanto il club di proprietà di Aurelio De Laurentis dovrà cercare un valido sostituto.

Qualora dovesse arrivare un nome importante, le probabilità di Petagna di trovare spazio sarebbero alquanto ridotte. Ecco perchè il Napoli potrebbe optare per cedere di nuovo in prestito l’attaccante. E il Benevento potrebbe essere anche per lui l’occasione propizia in ottica Europei 2021.

Il terzo nome caldo per l’attacco è quello di Manolo Gabbiadini. Un’operazione che però appare più complicata se comparata alle precedenti. L’attaccante è un punto fermo dello scacchiere di Claudio Ranieri alla Sampdoria. Difficile che il tecnico romano voglia privarsene. La trattativa appare fortemente legata all’esito della stagione (in caso di ripresa, ovviamente). Qualora i Blucerchiati dovessero centrare la salvezza, difficilmente Gabbiadini lascerebbe Genova. In caso contrario il giocatore di Calcinate non passerebbe inosservato in altri club di Serie A e potrebbe optare per un progetto più ambizioso.

Zaza, Petagna, Gabbiadini: uno di loro vestirà giallorosso la prossima stagione?

Seguici su:

Pagina Facebook ufficiale Metropolitan Magazine

Account ufficiale Twitter Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA