Moda

Zendaya inaugura la nuova era di Ferragamo

Zendaya, la celebre attrice di Euphoria, è una delle prime celebrità ad indossare i capi termo-reattivi della nuova collezione primavera/estate di Salvatore Ferragamo. È la prima del nuovo direttore creativo Maximilian Davis.

Zendaya veste il “Tramonto”

Zendaya per Ferragamo
Zendaya per Ferragamo – ph Tomas Herold

La celebre attrice americana Zendaya, ha ricevuto, a soli 25 anni, il prestigioso Fashion Icon Award del CFDA che fa di lei una vera e propria icona di stile. La ragazza di Spiderman (Tom Holland) ha posato per Thomas Herold davanti a una parete di legno mentre indossa un completo plastificato dalle nuance arancio infuocato. A completare questo look da vera girl boss, su consiglio del suo stylist Law Roach, le intramontabili décolleté Christian Louboutin: vertiginose laminate, che confermano una delle tendenze più in voga per la stagione. La vera particolarità del look numero 15, è rappresentata dai tessuti termo-reattivi che cambiano colore stando a contatto con la temperatura corporea. Inoltre la stampa sfumata della creazione di Davis è ispirata al dipinto Sunset (tramonto) dell’artista americana Rachel Harrison. Zendaya, ha indossato il coord-set la camicia camicia annodata, permettendo così al pantalone di valorizzare ancor di più forme e punto vita.  

Chi è il nuovo direttore creativo di Ferragamo?

Il suo nome è Maximilian Davis. Classe 1995, nato a Manchester nel Regno Unito, laureato al London College of Fashion. Dopo il lancio del suo brand omonimo nel 2020, il quale ha immediatamente ottenuto un grande riconoscimento internazionale, Davis è stato nominato direttore creativo di Ferragamo. l’Amministratore Delegato della maison Marco Gobbetti lo ha così elogiato:

“Davis è uno dei migliori talenti della sua generazione”, aggiunge poi ” il suo lavoro è definito da eleganza, sensualità e costante ricerca della qualità. Grazie alla sua prospettiva moderna, scriverà un nuovo, emozionante capitolo per questa Maison, fondata su creatività, artigianalità, raffinatezza e straordinari valori umani”. 

Rossella Di Gilio

Seguici su Google News

Back to top button