Metropolitan Today

18 settembre 1837, Charles Lewis Tiffany apre il primo negozio ”Tiffany”

Il 18 settembre 1837, Charles Lewis Tiffany apre il primo negozio Tiffany. Conosciuta oggi come Tiffany & Co. ad oggi vende gioielli in tutto il mondo grazie ai 321 di punti vendita. All’apertura del primo negozio, nel lontano 1837, il brand era ”Tiffany”. Successivamente quando il John B. Young divenne socio di Charles Lewis Tiffany, il nome venne cambiato in Tiffany & Co.

La fondazione e il successo di Tiffany

L’azienda fondata da Charles Lewis Tiffany inizialmente vendeva una gran varietà di articoli, comprendenti anche la cancelleria. Il primo punto vendita venne aperto al numero n° 259 di Broadway e il primo giorno di attività l’incasso fu di appena 5 dollari.

Ma il piccolo punto vendita era destinato a un grande successo: nel 1848, Charles Lewis Tiffany acquistò delle gemme di diverso colore da aristocratici europei con l’intento di creare gioielli per l’élite americana. Nello stesso anno decise di comprare anche i gioielli della corona di Francia, un proprio e vero tesoro. Da qui nasce la fama di ”re dei diamanti”, e proprio su questa preziosissima pietra il brand fondò la sua immagine.

Nel 1851, Tiffany & Co. è la prima azienda a istituire il titolo 925/1000 per l’argento, come il migliore per la creazioni di gioielli. Una delle creazioni più iconiche è sicuramente orologio Atlas, alto 2,7 metri e ancora oggi sopra Tiffany nella sede della Fifth Evenue.

18 settembre 1837, Charles Lewis Tiffany apre il primo negozio ''Tiffany''
Orologio Atlas, l’orologio pubblico più antico di New York. Photo Credits: ilblogdellesca.blogspot.com

Sicuramente a contribuire la fama del marchio newyorkese fu il famosissimo film ‘‘Colazione da Tiffany” del 1961. Il film fu diretto da Blake Edwards e come non dimenticare la bravissima Audrey Hepburn nei panni di Holly Golightly mentre consuma la sua colazione davanti all’iconica vetrina Tiffany & Co.

I diamanti di Tiffany

La tradizione dei diamanti di Tiffany risale al 1848, quando i giornali di New York incoronano Charles Lewis Tiffany come “The King of diamonds“. Nel 1886 Charles Lewis Tiffany introduce un classico anello di fidanzamento il “Tiffany Setting” ovvero un anello di diamanti. La Tiffany & Co. dispone anche di un laboratorio per la valutazione dei diamanti.

Federica Tocco

Seguici su  Facebook,  Instagram,  Metrò

Adv
Adv
Back to top button