Metropolitan Today

26 giugno 1945, 76 anni dalla firma dello Statuto delle Nazioni Unite

Sono passati 76 anni dalla dalla firma dello Statuto delle Nazioni Unite, che diede vita all’ONU. Il trattato, venne firmato da 50 Stati membri, durante la Conferenza delle Nazioni Unite sull’Organizzazione Internazionale. Ciò che venne deciso, entrò in vigore il 24 Ottobre del ’45, data in cui nacque ufficialmente l’ONU.

Statuto delle Nazioni Unite, i suoi obbiettivi

Lo statuto è composto da 111 articoli suddivisi in capitoli: il primo definisce gli scopi delle Nazioni Unite, il secondo definisce i criteri di ammissione dei paesi. Dal terzo al quindicesimo si descrivono gli organi delle Nazioni Unite e i loro compiti. Dal sedicesimo al diciassettesimo si descrivono l’integrazione delle Nazioni Unite con le normative di diritto internazionale. Gli ultimi due descrivono le modifiche e la ratifica dello Statuto.

L’ONU nacque principalmente con gli obbiettivi di:

“Mantenere la pace e la sicurezza internazionale”;

“Promuovere la soluzione delle controversie internazionali e risolvere pacificamente le situazioni che potrebbero portare a una rottura della pace”;

“Sviluppare le relazioni amichevoli tra le nazioni sulla base del rispetto del principio di uguaglianza tra gli Stati e l’autodeterminazione dei popoli”

La nascita dell’Organizzazione delle Nazioni Unite

Ma la decisione di unirsi per evitare l’insorgere di nuove guerre, non fu inedita. Già dopo la Prima Guerra Mondiale, si era sentita la necessità di creare un’Organizzazione Internazionale per proteggere il mondo. Nasce così la Società delle Nazioni, destinata, però, a morire con la Seconda guerra Mondiale. L’Organizzazione delle Nazioni Unite nasce quindi sulle ceneri del suo progenitore. I governi di tutto il mondo, traumatizzati dalla violenza della Seconda Guerra, sentirono l’urgenza di evitare ad ogni costo che si ripetesse un’esperienza simile.

LONU, attualmente ha la sede a New York, ed è composto da 196. La conferenza internazionale si è ispirata alla Carta Atlantica, firmata dal Presidente statunitense Roosevelt e dal Primo Ministro britannico Churchill. 50 dei 51 membri (la Polonia non era presente) si riunirono a San Francisco per firmare lo Statuto. Questa conferenza avrebbe dato la nascita alll’Organizzazione, il cui Statuto fu firmato il 26 giugno, dopo varie rettifiche.

Da quel 24 Ottobre, l’ONU iniziò una lunga e complessa opera di cooperazione con gli Stati membri. Tutte le operazioni sono volte ad assicurare una pace duratura, tramite relazioni internazionali e un dialogo tra gli Stati.

Federica Tocco

Seguici su

Facebook

Instagram

Adv
Adv
Back to top button