Motomondiale

Alex Rins firma per Honda: contratto fino al 2024 con la LCR

L’estata è periodo di saldi e nel Motomondiale ci ha pensato Suzuki ad inaugurare il periodo delle grandi occasioni nel mercato piloti. L’addio alla MotoGP del tema azzurro ha liberato, infatti, i due piloti che aveva sotto contratto. Joan Mir ancora non conosce il proprio destino, mentre l’ex compagno di squadra Alex Rins ha firmato con LCR Honda per due anni. L’accordo è stato ufficializzato nella giornata di ieri: un gran colpo per la casa satellite della squadra giapponese che, adesso, dovrà scegliere chi affiancare allo spagnolo. Alex Marquez si è accasato alla Gresini Racing, bisognerà capire se verrà riconfermato in sella Taka Nakagami o, più probabilmente, arriverà Ai Ogura.

Alex Rins in Honda: le parole del pilota e di Lucio Cecchinello, team owner di LCR

Alex Rins firma per Honda: contratto fino al 2024 con la LCR
Alex Rins Honda (Credit foto – pagina Facebook Alex Rins)

Sono lieto di annunciare che Álex Rins sarà il pilota della LCR Honda Castrol nel 2023. Abbiamo appena finito di firmare il contratto, tutte e 3 le parti (la terza è naturalmente la Honda, ndr), quindi siamo finalmente in grado di annunciarlo – ha detto il team owner, Lucio Cecchinello, di LCR Honda. Rins è un pilota esperto, un pilota veloce e un podio. Questo bagaglio di esperienza, unito alla capacità di Rins di dare consigli precisi ai suoi tecnici, come ho sentito, ci aiuterà sicuramente a migliorare il nostro pacchetto moto, puntando a lottare per più podi“.

Cambiare squadra e moto è una sfida, ma sono pronto a dare il 100% e a mettere in pratica tutto ciò che ho imparato durante i miei anni in MotoGP – ha ammesso Alex Rins, ormai ex pilota di Suzuki. La fiducia di Lucio e della Honda è stata fondamentale per me nel decidere di affrontare questa sfida. Vorrei ringraziarli per questa opportunità“.

(Credit foto – pagina Facebook Alex Rins)

Seguici su Google News

Back to top button