Gossip e TV

Amedeo Goria, la fidanzata Vera Miales è incinta: “Papà a 67 anni? Non me la sento”

Amedeo Goria, dopo aver vinto la sfida al televoto ed essersi salvato dall’eliminazione, nel corso della settima puntata del Grande Fratello Vip 2021, ha visto foto che non avrebbe mai immaginato di vedere. Alfonso Signorini, dopo i rumors degli ultimi giorni e lo spazio dedicato alla notizia da Barbara D’Urso all’interno di Pomeriggio 5, ha mostrato ad Amedeo Goria le foto in cui la fidanzata Vera Miales, con un abito bianco e aderente, sfoggia un pancino sospetto. Dopo la diretta, Amedeo si sfoga con gli altri concorrenti, in particolare con Manila Nazzaro, Carmen Russo e Aldo Montano, non nascondendo lo stupore per l’eventuale gravidanza della compagna.

Quella pancia è di una donna di due/tre mesi”, gli dicono Manila Nazzaro e Carmen Russo chiedendogli quando sia stata l’ultima volta che ha visto la fidanzata. “Io non vedo Vera da circa quarantacinque giorni..“, risponde Amedeo.

Un nuovo terremoto per lo stagionato Amedeo, da sempre accompagnato dalla fama di tombeur des femmes e alle prese, nella casa, con un altro piccante problema. L’ex marito di Maria Teresa Ruta, infatti, era subito finito sotto attacco per alcune avances spinte nei confronti della esplosiva Ainett Stephens, atteggiamenti giudicati inopportuni e un po’ troppo garibaldini e giudicati evitabili anche dalla stessa Ruta e alla loro figlia, Guenda Goria.

Amedeo Goria spiazzato dalla presunta gravidanza di Vera Miales

Il post puntata del Grande Fratello Vip 2021 non è stato facile per Amedeo Goria che, ripensando alle foto della presunta, dolce attesa della fidanzata Vera Miales, tira fuori le proprie paure. “Sono preoccupato. […] Immagino però Guenda, che già non vedeva benissimo Vera. E poi Maria Teresa, prima l’ho vista ma non mi ha potuto dire niente. Lei ora è un po’ fuori da tutto”, ha detto il giornalista.

Durante una chiacchierata con Jo Squillo, inoltre, ha ammesso che, a 67 anni, non se la sentirebbe di avere un figlio: “Io ho 67 anni, non me la sento di essere papà – a 68 anni – di un bambino di 1 anno. Sarei un nonno. L’ho sentita il 10/11 settembre e non mi ha detto nulla. Domani chiederò di avere un confronto telefonico con lei“. A confortarlo è stato anche Aldo Montano che gli ha consigliato di chiedere di parlare immediatamente con la fidanzata per sapere effettivamente la verità.

Adv
Adv
Adv
Back to top button