Una delle prime cose che i creatori della saga Animali Fantastici hanno puntualizzato è che non è necessario conoscere la storia di Harry Potter per poter seguire quella di Newt Scamander. Ovviamente, la maggior parte degli spettatori della nuova saga conosce già l’universo magico di J.K. Rowling. Nell’attesa del terzo film, molti fan hanno iniziato ad immaginare un maggior coinvolgimento dei personaggi di Harry Potter in questa nuova saga. Già ne I crimini di Grindelwad abbiamo ritrovato un personaggio noto: Albus Silente (Jude Law). Ora i fan si chiedono se Hagrid potrebbe comparire nel franchise e Dan Fogler ha risposto in un’intervista con Movie Dweeb.

Animali Fantastici
Photo credit: dal web

Animali Fantastici con Hagrid

Dan Fogler, che interpreta Jacob nel film, ha scoperto la teoria dei fan riguardante un crossover con Hagrid, durante la sua intervista. Allora, ha poi immaginato come potrebbe svolgersi:

“La madre di Hagrid è lì e va da Newt dicendo: ‘Ho il mio piccolino, puoi prendertene cura?’ E Newt è tipo: ‘Sono un po’ occupato al momento’. E ci sono io: ‘Ok, mi prenderò cura di questo bambino gigante’, penso che questo sarebbe un collegamento divertente.”

Hagrid da una scena di Harry Potter.
Photo credit: dal web

Plausibile? Abbastanza. Se consideriamo le date, questa idea di crossover può funzionare: Hagrid è nato nel 1928, mentre Newt e Jacob tra il 1897 e il 1900.

Animali Fantastici con altri personaggi di Harry Potter?

Abbiamo già nominato Silente, che ha un ruolo decisamente importante nella saga di Harry Potter e ora anche in Animali Fantastici. Lui, però, non è l’unico nome familiare che è nel nuovo franchise. Ad esempio: Grindelwald (Johnny Depp) compare brevemente nell’ultimo film di Harry Potter, Nagini (Claudia Kim) sarà il serpente di Voldemort, Nicolas Flamel (Brontis Jodorowsky) lo sentiamo nominare nel primo film di Harry Potter. Quali altri personaggi potrebbero comparire nei prossimi film? Potenzialmente chiunque, proprio come ha osservato Eddie Redmayne, che interpreta Newt:

“Con l’intera faccenda del Giratempo, potresti davvero far comparire chiunque. Come Hermione che arriva per caso per sbaglio, una sorta di Easter egg”.

Seguici sui social:
Facebook
Instagram

© RIPRODUZIONE RISERVATA