Cinema

Attacco al potere, la trilogia dei thriller del potere

In questo periodo casalingo, causato dal Coronavirus, un modo per impegnare il nostro tempo è quello di vedere un buon film, perciò ne proponiamo addirittura tre. Un’adrenalinica trilogia con protagonisti Gerard Butler e Morgan Freeman che vi lascerà col fiato sospeso. Gli action movies in questione si intitolano: Attacco al potere – Olympus Has Fallen uscito nel 2013 e diretto da Antoine Fuqua, Attacco al potere 2 – London Has Fallen del 2016 e Attacco al potere 3 – Angel Has Fallen, uscito nel 2019.

Attacco al potere 
fonte: manlymovie.net

La trama di Attacco al potere – Holympus Has Fallen

Il film ha come protagonista di Mike Banning (Gerard Butler), brillante agente speciale al servizio del Presidente degli Stati Uniti Benjamin Asher (Aaron Eckhart). Quest’ultimo si fida ciecamente dell’uomo, che si è sempre dimostrato un eccellente guardia del corpo dal grande intuito.

Le giornate trascorrono tranquille tra i mille impegni istituzionali fino a quando il 24 dicembre accade il peggio: alcuni terroristi cercano di uccidere il politico mentre è in macchina con sua moglie (Ashley Judd) e Mike, avendo il tempo di salvare solo una persona, soccorre Benjamin lasciando quindi morire la First Lady.

attacco al potere
fonte: quinlan.it

Distrutto dalla perdita, Asher non riesce a perdonare Banning per aver deciso di sottrarre al tragico destino lui e non la moglie e, proprio per questo motivo, viene licenziato come agente della scorta. Dopo 18 mesi, un gruppo di nazionalisti della Corea del Nord, capitanato dal feroce Kang Yeonsak (Rik Yune), fa irruzione alla Casa Bianca sequestrando la delegazione della Corea del Sud.

attacco al potere
fonte: quinlan.it

L’intento criminale di Kang è di farsi consegnare il codice Cerbero, legato al comparto missilistico americano, assicurando così il predominio della Corea del Nord su quella del Sud. Il presidente della Camera, Allan Trumbull (Morgan Freeman), si trova così costretto a ordinare il rientro delle truppe americane oltre oceano.
Mike, che nel frattempo è venuto a conoscenza della minaccia agli Stati Uniti, decide di scendere in campo, infiltrandosi nella Casa Bianca per salvare gli ostaggi e il Paese.

Trama di Attacco al potere 2 – London Has Fallen

Dopo lo straordinario successo del primo action movie, nel 2016 è uscito il secondo film diretto da Babak Najafi, in cui ritroviamo i protagonisti Gerard Butler, Morgan Freeman, Aaron Eckhart, Radha Mitchell e Angela Bassett. Questa volta, però, non saranno gli Stati Uniti a essere il bersaglio di organizzazioni terroristiche internazionali, ma tutti i leader del mondo occidentale riuniti a Londra per un incontro di vitale importanze per tutto il Pianeta.

L’agente Mike Banning (Gerard Butler) è stato reintegrato nella scorta personale del presidente e conduce una vita serena, ma la morte del Primo Ministro britannico James Wilson richiama l’attenzione politica mondiale e i membri del G8 sono invitati a presenziare ai funerale a Londra. Banning scorta personalmente il presidente oltre oceano, ignaro che un gruppo di terroristi yemeniti, capeggiati dal signore della guerra Aamir Barkawi (Alon Abutbul) e dal figlio Kamran (Waleed Zuaiter),intende sfruttare l’evento per eliminare i capi di stato più influenti al mondo.

Scampati all’attacco, l’agente e il presidente raggiunGrazie al sostegno del vicepresidente Trumbull (Morgan Freeman) e dell’agente inglese Jacqueline Marshall (Charlotte Riley), i due superano incolumi l’attacco aereo e si rifugiano in una casa sicura mentre Scotland Yard cerca di correre ai ripari e l’agente Banning deve sfoderare tutte le sue capacità per riuscire a riportare la calma in Europa.

attacco al potere 2
fonte: bluray-razensionen.net

Trama di Attacco al Potere 3 – Angels Has Fallen

Il terzo film dell’entusiasmante saga di film d’azione è uscito lo scorso 2019 nelle sale italiane. Diretto da Ric Roman Waugh, vede il ritorno di Gerard Butler nei panni dell’agente dei servizi segreti Mike Banning.

Lo straordinario agente Banning questa volta è costretto lui stesso alla fuga, braccato dalla polizia e dagli agenti dell’FBI, poiché è accusato di essere un nemico dello Stato e di aver addirittura attentato alla vita del Presidente degli Stati Uniti Allan Trumbull (Morgan Freeman), di cui è la guardia personale.

Banning cercherà di scoprire e rivelare la vera minaccia, chiedendo aiuto al padre (Nick Nolte), una sorta di eremita che trascorre la sua vita nei boschi con una ricca collezione d’armi. Sarà lui ad aiutarlo a scagionarsi.

attacco al potere 3
fonte: quinlan.it

Seguici su MMI e il cinema di Metropolitan

Back to top button