Attualità

Ben Stiller in Polonia e Ucraina per incontrare Zelensky

Ben Stiller, l’attore statunitense famoso per “Una notte al museo”, si è recato in Polonia e successivamente in Ucraina per incontrare il presidente ucraino Zelensky, affermando: “Sei il mio eroe”. Un viaggio assieme al UNHC che gli ha permesso di vedere l’orrore della guerra con i suoi occhi.

Ben Stiller in Polonia e Ucraina per incontrare i rifugiati politici che scappano dalla guerra

Ben Stiller Zelensky - Photo Credits english-news.uk

Ben Stiller ha intrapreso un viaggio assieme a United Nations High Commissioner for Refugees per incontrare di persona alcuni dei rifugiati che sono in fuga dalle violenze della guerra in Ucraina. La star di Hollywood si è fermato prima in Polonia, a Irpin e successivamente ha raggiunto il presidente ucraino Zelensky presso il palazzo governativo. In un commento sui social, Ben Stiller, ha affermato di aver voluto intraprendere questo viaggio per entrare a contatto diretto con gli orrori di questa guerra, per vedere da vicino l’impatto umano e social che sta causando. Durante l’incontro con Zelensky, l’attore ha affermato che il presidente ucraino è “il mio eroe” e ha continuato dicendo:

È veramente difficile capire quello che sta accadendo qui se non lo vedi di persona. Oggi sono stato a Irpin e ho visto un tale livello di distruzione, un conto è vederlo attraverso la tv e i social media, un conto è vederlo da qui, parlando con le persone

La risposta di Zelensky all’attore

Ben Stiller, che nell’ultimo anno ha riscosso un notevole successo con la sua serie “Scissione”, ha parlato di comunicazione assieme al presidente Volodymyr Zelensky. Il capo del governo ucraino ha sottolineato, come si può ascoltare nel video dell’incontro pubblicato su YouTube, che è ancora necessario parlare di questa guerra. Zelensky ha ripetuto che diffondere notizie sulla situazione attuale è molto importante per l’Ucraina perché:  “le persone non dimentichino e perché non si riduca la pressione sulla Russia”.

Camilla Tecchio

Seguici su Google News

Back to top button