Bugo, pseudonimo di Cristian Bugatti, è un cantautore italiano che dagli anni ’90 propone un nuovo modo di fare musica all’italiana. È definito dalla critica come il “fantautore” per via del suo modo innovativo e rivoluzionario di concepire la musica del nuovo millennio. Nell’ultimo anno è tornato alla ribalta durante la partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo, in coppia con il cantante Morgan. Durante la penultima serata all’Ariston i due, però, vennero eliminati dalla kermesse a causa del cambio del testo della canzone da parte del collega.

Bugo
Bugo

Bugo, l’approccio alla musica e la svolta da solista

Bugo è considerato come colui che è riuscito a traghettare la musica impegnata degli anni ’70 a quella più scanzonata e disillusa del 2000. Nasce in provincia di Milano (Rho) il 2 agosto 1973 e, dopo gli anni del militare, si appassiona allo studio della chitarra e a comporre le prime canzoni. Ispirato dalla musica punk e dal gruppo musicale Nirvana, Bugo agli inizi degli anni ’90 fonda la band Quaxo.

Dopo la breve esperienza costruita con il complesso, Bugo decide di intraprendere la carriera da solista e nel 2000 pubblica il suo primo album, La prima gratta. Inizia a farsi strada nel mondo della musica alternativa, passando dal folk a proposte più ironiche, in contrasto con la musica italiana di quei tempi. Un anno dopo esce Sentimento westernato, una svolta che gli permette di firmare un nuovo contratto discografico con la major Universal.

Bugo e Morgan – Sincero (Videoclip ufficiale 2020)

Gli anni 2000, la svolta rock e poi Sanremo

Nel 2008 Bugo cambia musica e decide di sperimentare un sound diverso, dedito all’elettronica. Questa scelta lo premia, tanto da diventare ospite apprezzato da Simona Ventura nel programma tv Quelli che il calcio su Rai 2 e da Daria Bignardi a Le invasioni barbariche di La7. Dopo un periodo di stop musicale, Bugo torna sulle scene con una nuova etichetta discografica, Carosello, e nello stesso anno la rivista Rolling Stone lo inserisce nei primi 100 volti della musica italiana.

L’anno successivo pubblica l’ottavo album, Nessuna scala da salire, con il quale raggiunge il primo posto nella classifica Fimi. Successivamente, nel 2018, il cantautore milanese decide di tornare alle origini e di volersi dedicare nuovamente alla musica rock. Quindi pubblica RockBugo, una raccolta musicale dei maggiore successi, in occasione dei 18 anni di carriera, arrangiati interamente in chiave rock. Dopo un periodo fatto di tour e scrittura di nuovi brani, nel 2020 decide di partecipare al Festival di Sanremo, insieme al collega e amico Morgan, con la canzone Sincero.

Bugo ft. Ermal Meta – Mi manca (Videoclip ufficiale 2020)

A causa di varie incomprensioni tra i due cantati, la canzone fu squalificata dalla kermesse canora. In particolare, nel corso della quarta serata, Morgan arrivando sul palco decise di cambiare le parole della canzone in gara e Bugo reagì lasciando il palco. Il gesto compiuto dai due cantautori milanesi ha colto di sorpresa tutti gli spettatori, tanto da rimanere, per certo, nella storia del Festival. Dopo la kermesse, però, Bugo riesce a riscattarsi dall’esperienza compiuta all’Ariston e pubblica il nuovo singolo Mi manca, in coppia con Ermal Meta.

Seguici su

Facebook

Metropolitan Music

Instagram

Twitter

Spotify

© RIPRODUZIONE RISERVATA