Calcio

Calciomercato Ascoli, ceduto il centrocampista: prestito alla Sampdoria

Calciomercato Ascoli – Pochi giorni, ormai, alla fine delle trattative invernali di mercato. Poco meno di sette giorni per cercare di migliorare la rosa delle squadre. Obiettivo: mettere una toppa sugli errori commessi nelle trattative estive o soddisfare le necessità emerse in questa prima metà di stagione.

La finestra di riparazione è un vero e proprio incubo per tutti i direttori sportivi sparsi in giro per l’Italia e l’Europa: pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere, infatti, rendono poco semplice il lavoro degli addetti alle trattative.

Il periodo pandemico governato dal Coronavirus, che ha ripreso vigore con la sua variante Omicron, rende ancor più complicata questa sessione così indecifrabile.

Dalla Serie A alla Serie C, passando per la Serie B e gli altri campionati europei, tutti i club cercano di sondare il terreno delle trattative in cerca di occasioni per il presente o di colpi in vista di una futura programmazione.

Ufficializzato il passaggio in prestito di un centrocampista dall’Ascoli alla Sampdoria, inserita anche la clausola del diritto di riscatto.

Calciomercato, Ascoli ha deciso su Sabiri

Abdelhamid Sabiri si trasferisce in prestito alla Sampdoria con la formula del prestito. Nel contratto depositato poco fa, inserita anche la formula del diritto di riscatto. Il centrocampista offensivo classe ’96 di nazionalità tedesca, cresciuto calcisticamente in Germania, con l’Ascoli, in due stagioni, ha totalizzato 43 presenze, firmando anche 11 gol e 4 assist.

Nel suo curriculm, tuttavia, anche numerosi gettoni di presenza in Bundesliga, dove ha vestito la maglia del Pderborn 07, o nella Bundesliga 2, dove ha giocato in forza del Colonia. La sua esperienza inglese, invece, lo ha visto difendere i colori dell’Huddersfield Town.

In totale, per lui, 146 presenze in gare ufficiali e un interessante bottino di 53 reti e 23 assist.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Sport

Pagina Facebook Metropolitan Magazine

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine

Lega Serie B

Back to top button