Calcio

Castrovilli e il futuro alla Fiorentina: le novità

La Fiorentina conferma Gaetano Castrovilli, tra le rivelazioni dello scorso campionato alla prima stagione in Serie A. E lo fa nel migliore dei modi, destinandogli la maglia numero 10 dei big, con la quale il centrocampista esordirà già oggi pomeriggio contro il Torino. Il calciatore lancia così un messaggio importante sul suo futuro, con la società fortemente orientata verso un secondo rinnovo del contratto.

Gaetano Castrovilli
Gaetano Castrovilli (Getty Images)

Calciomercato, Castrovilli era stato oggetto di interesse di altre società

Gaetano Castrovilli si gode la maglia numero 10, lasciando ad un post sul suo profilo Instagram l’emozione per quello che definisce un sogno che si realizza. Il centrocampista classe 1997, che ha concluso la scorsa stagione con 33 presenze e 3 reti alla prima annata in Serie A, era stato in passato accostato ad altre società. Prima tra tutte il Milan, ma anche la Roma e, più di recente, il Napoli, nonostante nessun tentativo di offerta concreto. Il presidente Commisso si tiene stretto il suo nuovo gioiello, il cui futuro pare legato sempre più a lungo a Firenze.

Il rinnovo e il futuro alla Fiorentina

Parole che lasciano sognare i tifosi della Fiorentina quelle di Castrovilli, che non nasconde l’entusiasmo nel poter indossare la sua nuova maglia, ben consapevole del peso e delle responsabilità che ne derivano. Il richiamo ai grandi che hanno vestito la numero 10 in passato, primo tra tutti Giancarlo Antognoni, è, infatti, evidente in casa viola. Ed è anche per questa ragione che la società, ben consapevole delle qualità del giovane talento, starebbe pensando ad un nuovo rinnovo da sottoporre al calciatore, dopo che lo stesso aveva già prolungato il contratto fino al 2024 lo scorso ottobre. Al momento, però, Castrovilli sembrerebbe concentrato esclusivamente sul fare bene con la squadra, tanto da non pronunciarsi circa tale eventualità. È evidente, ad ogni modo, il forte trasporto del giocatore che si riterrebbe ben felice di rivestire in futuro il ruolo di capitano della viola.

SEGUICI SU:

Twitter

Instagram

Facebook

Back to top button