Formula 1

Charles Leclerc, messaggio a Vasseur: Ferrari rassicurata?

Trentaquattro punti e un solo podio in questo travagliatissimo avvio di stagione in Formula 1. Appena dieci in più per il compagno di squadra, ma a fronte di zero volte sui tre gradini più agognati. Poco, anzi pochissimo, fin qui per la Ferrari che ha messo in pista pochi acuti e tanti difetti. Il malcontento è abbastanza evidente nei piloti, ma in una delle sue ultime interviste Charles Leclerc (su di lui diverse voci di addio al Cavallino Rampante) si è detto assolutamente in sintonia con Frederic Vasseur, team principal della Rossa di Maranello.

Charles Leclerc su Vasseur: “Sono pienamente con lui”

(Credit foto – pagina Facebook del ferrarista)

Fino ad ora stava sostanzialmente cercando di analizzare la situazione il più rapidamente possibile per apportare i migliori cambiamenti possibili per il futuro – ha dichiarato Charles Leclerc di Ferrari, citato da Formula1.com –. Penso che la maggior parte del lavoro sarà fatto d’ora in poi. Ovviamente parlo molto con Fred e so quali sono i suoi piani a medio e lungo termine per la squadra, sono completamente con lui e mi fido ciecamente. Sono sicuro che queste siano le scelte giuste, e vanno nella giusta direzione per la squadra. Ma aspettiamo e vediamo. Avremo aggiornamenti, ma a Miami il problema non è stato il potenziale della macchina, perché quando mettiamo tutto insieme ci siamo. Si tratta più dello sfruttamento degli strumenti che abbiamo piuttosto che gli aggiornamenti. Di sicuro porteremo aggiornamenti ma non è questo il problema“.

(Credit foto – pagina Facebook Charles Leclerc)

Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio