Cinema

David Cronenberg, 5 film cult del famoso regista canadese

Compie oggi 79 anni David Cronenberg. Premiato con la Palma d’oro e con un con Leone d’oro alla carriera è ritenuto pioniere di un genere cinematografico ribattezzato “body horror”. Ha poi recentemente adattato il suo stile cinematografico al thriller e al noir

“Ho capito che il cinema poteva essere Arte, non solo intrattenimento per bambini“

Questa la motivazione che ha spinto un uomo appassionato di scrittura e con un padre scrittore a dedicarsi al cinema. David Cronenberg ha saputo scrivere pagine di cinema controverse e significative. Lo ha fatto con la sua poetica basata sul contagio, sulla mutazione e la sessualità dell’uomo. Il tutto ponendo l’accento sulla mutazione del corpo distrutto dall’abuso della tecnologia. Per questo il genere a lui più congegnale è stato l‘horror per poi passare la sua poetica della mutazione anche ad altri generi cinematografici.

5 flm cult di David Cronenberg

Una scena di La mosca di Cronemberg, fonte COLLATERAL MOVIE

Tra i diversi i film realizzati da David Cronenberg abbiamo scelto quelli che per noi sono i cinque più importanti. Tra i primi film horror realizzati dal famoso regista canadese ricordiamo senza dubbio “Videodrome” dove vengono denunciati i pericoli che il fascino della tecnologia può generare sull’uomo. L’aberrazione del corpo umano e il cattivo utilizzo della scienza sono al centro del seguente film che portò Cronenberg al successo intitolato “La mosca”.

Un mondo incentrato sull’auto distruzione è invece l’universo dipinto dal famoso regista canadese in “Crash”. La mutazione umana diviene mutazione interiore ed emotiva in “ A History of Violence” dove un uomo pacifico diventa uno spietato giustiziere metafora di un mondo dominato dalla brutalità e dalla violenza. Nel 2007, a conclusione di un dittico composto assieme a “ A History of Violence”, Cronenberg realizza “La promessa dell’assassino” in cui fa lo spietato ritratto di un microcosmo criminale tra l‘apparente latenza e la vera attività.

Stefano Delle Cave

Seguici su metropolitanmagazine.it

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button