Musica

Eminem: mezzo secolo per la leggenda dell’hip hop

Marshall Bruce Mathers III, in arte Eminem, oggi compie 50 anni. Conosciuto per le sue canzoni rappate ad una velocità elevatissima, nel 2020, ha stabilito il record di 7,46 parole al secondo con il singolo GodzillaLa prima superstar del Nuovo Millennio è stata scoperta dal produttore discografico Dr. Dre.

Eminem è nato in Missouri, a St. Joseph. La star viveva con la madre dentro ad una roulotte nella periferia di Detroit, sulla 8 Mile, a seguito degli abusi subiti dal padre. 8 Mile è la strada che nel 2002 ha dato il titolo al suo biopic, interpretato da lui, e che gli ha permesso di ottenere l’Oscar alla migliore canzone originale per Lose Yourself. I suoi brani rap, sono il risultato di un’adolescenza in cui l’artista è stato vittima di bullismo a scuola. L’artista a causa di alcuni suoi compagni andò in coma. Nei suoi testi è riversata tutta la sua rabbia.

La carriera di Eminem

Eminem - photo credits:it.wikipedia.org
Eminem – photo credits:it.wikipedia.org

Briilante la carriera di Eminem, che ha ricevuto 15 Grammy Awards8 American Music Awards17 Billboard Music Awards, e nel 2013, gli è stato assegnato il prestigioso Global Icon agli MTV Europe Music Awards. Insieme a Tupac Shakur, è l’unico rapper ad essere certificato disco di diamante con più di un album. The Marshall Mathers LP e The Eminem Show. Con la canzone “My Name Is”, il rapper diventa nel 2000 la prima superstar. Successivamente istituì un’etichetta discografica: Shady Records (data dal suo secondo soprannome: Slim Shady),lavorando con artisti come 50 Cent e Yelawolf.

Nel 2001 apparì nel film “The Wash”, e nel 2002 con 8Mile iniziò la sua carriera da attore. In seguito, la sua fama ha reso il suo album “The Marshall Maters LP”, l’album con più copie vendute in una settimana. Nel 2004 fu all’82esimo posto come miglior artista di tutti i tempi, nella top 100 della rivista “Rolling Stone”. Nel 2015 ha venduto più di 172 milioni di copie di album in tutto il mondo, più 42 album digitali. Miglior artista hip-hop degli anni 2000, artista del decennio nel 2009, quarto artista nel mondo ad aver ricevuto il premio “Global Icon”. “Miglior album rap”, premio conferitogli nel 2014, con il suo album “The Marshall Maters LP 2”,e “Miglior Collaborazione”, con il feat di Rihanna nella canzone Monster. Elton John lo paragona ad artisti come Jimi Hendrix.

La vita di Eminem

Un profondo disagio familiare ed economico hanno segnato i primi anni della vita di Eminem. I suoi genitori sono diventati genitori giovanissimi. Si guadagnavano da vivere esibendosi nei locali di Detroit, e vivevano in una roulotte. Inoltre facevano un uso smodato di droghe. La coppia si separò quando il rapper aveva 12 anni. La madre ebbe un secondo bambino da un altro uomo. Nathan, il fratellastro di Eminem fu allontanato dalla famiglia, considerata poco idonea. Trascorse la sua infanzia nelle strutture dei servizi sociali.

Marshall subì le molestie e le violenze del patrigno. Sua mamma, iniziò una dipendenza da farmaci e non si occupò mai di trarlo in salvo. A 17 anni abbandonò la scuola e andò a vivere dalla fidanzata Kim, da cui ebbe una bambina. Nonostante la fama Marshall smise di dedicarsi al freestyle, per mantenere la famiglia, e la bambina in arrivo. Iniziò a lavorare come lavapiatti e aiutocuoco.

La vita privata

Il primo amore di Eminem è Kim, all’anagrafe Kimberly Anne Scott. La ragazza dalla quale ha avuto una figlia. All’epoca del suo esordio discografico, Kim mollò Eminem, e si portò via sua figlia. In seguito, riuscì a stabilire dei rapporti pacifici, e ad ottenere di nuovo la sua bambina.

Al 1999 risale il loro primo matrimonioLa relazione con Kim fu messa in difficoltà dalle dipendenze del rapper. Il 7 luglio del 2000, lei tentò il suicidio presso la sua casa di Clinton Township. Fu il cantante a chiedere il divorzio, al quale seguì una battaglia legale infinita per la custodia di Hailie.Nonostante la custiodia la ottenne Kim, a Eminem fu permesso di visitarla. I due tornarono poi insieme, per pochissimi mesi. Il 14 gennaio 2006 i due si sposarono per la seconda volta. La madre di Eminem, non presenziò alle nozze. I rapporti col figlio non si sono mai ricuciti. La coppia si lasciò dopo meno di un anno. Ad oggi non si sa nulla sulla sua vita privata.

Mariapaola Trombetta

Seguici su Google News

Back to top button