Calcio

Empoli-Sampdoria, Serie A: probabili formazioni, pronostico e diretta tv

Adv

Il lunch-match di questa domenica è Empoli-Sampdoria, sfida valevole per la quarta giornata di Serie A. Allo stadio Castellani di Empoli i padroni di casa a caccia i 3 punti conto una Samp ancora in cerca della prima vittoria in campionato. Il via alla gara è in programma alle ore 12:30 di oggi.

Il momento delle due squadre

I toscani si presentano al match con 3 punti in classifica, merito dell’incredibile vittoria contro la Juventus a Torino (1 a 0) e delle 2 sconfitte contro Lazio (3 a 1 all’esordio) e Venezia (2-1 sabato scorso). La squadra di Andreazzoli deve, perciò, dimostrare che il successo allo Stadium non è solo frutto del caso e che il 2 a 1 rimediato nella sfida salvezza contro il Venezia non è altro che un fisiologico calo dopo un’impensabile trionfo.

Gli ospiti, invece, sono ancora alla ricerca del primo successo in campionato, complice anche un sorteggio poco felice. I blucerchiati, infatti, hanno incontrato il Milan alla prima (1-0 per i rossoneri), il Sassuolo (0-0) e l’Inter (fermato sul 2-2 grazie a Yoshida e Augello).

Precedenti e pronostico di Empoli-Sampdoria

Sono 35 i precedenti fra le due squadre. Il bilancio pende in favore dei liguri, usciti vincitori in 16 occasioni; 9 i pareggi, 10, invece, le vittorie azzurre. In ordine di tempo, gli ultimi precedenti risalgono alla stagione 18/19: al Castellani la Sampdoria a vincere 4-2, mentre al Marassi trionfò l’Empoli per 2 reti a 1.

I padroni di casa hanno messo in mostra un buon gioco in tutti e 3 i match disputati, mentre gli ospiti continuano a faticare nel trovare la via del gol (solo 2 segnati finora, entrambi con dei difensori). L’Empoli, però, ha dimostrato di essere fragile in difesa. Le quote, quindi, vedono un grande equilibrio: il segno X, di conseguenza, sembra essere il più consigliato (quote a 3,55). La vittoria dell’Empoli, invece, paga 2,60 volte la posta, proprio come quella della Samp.

Probabili formazioni

Andreazzoli studia dei cambi nel reparto arretrato dove Tonelli potrebbe scalzare Ismajli per un posto da centrale accanto a Luperto. Niente da fare per Fiamozzi, che lascerà il posto a Marchizza. In attacco, accanto a Mancuso, ballottaggio CutronePinamonti, con l’ex Inter in pole per la maglia da titolare.

Per D’Aversa dubbio Ekdal: lo svedese ha ancora problemi alla schiena e potrebbe di nuovo lasciare il posto ad Adrien Silva. In attacco, invece, la coppia CaputoQuagliarella è confermata, complice l’infortunio di Gabbiadini.

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Tonelli, Lupero, Marchizza; Haas, Ricci, Bandinelli; Bajrami; Pinamonti, Mancuso. Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Damsgaard; Caputo, Quagliarella. Allenatore: Roberto D’Aversa.

Arbitro: Mariani. Assistenti: Prenna, Pagnotta. Quarto ufficiale: Maggioni. VAR: Mazzoleni. AVAR: Paganesi.

Dove vedere Empoli-Sampdoria

Empoli-Sampdoria sarà trasmessa da DAZN (con telecronaca di Edoardo Testoni e Marco Parolo) e sarà visibile sui dispositivi mobili e sulle smart tv. Il match sarà visibile anche su Sky al canale Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 del satellite, 473 del digitale terrestre). Qui la telecronaca sarà affidata a Maurizio Compagnoni e Lorenzo Minotti.

Seguici su Facebook!

Autore: Alessandro Salvetti

Crediti foto: pagina Facebook ufficiale U. C. Sampdoria.

Related Articles

Back to top button