Motori

F1, Charles Leclerc sul GP USA: “È stata una delle migliori gare dell’anno”

Il pilota monegasco si è piazzato quarto nel GP di Austin di questo weekend. Leclerc si è ritenuto comunque soddisfatto della prestazione, una delle migliori di tutta la stagione.

La gara di Leclerc

Il pilota della Ferrari chiude ai piedi del podio (occupato in ordine da Verstappen, Hamilton e Perez) del GP targato Usa. Leclerc ha corso in maniera ottima ed è arrivato quarto pur insidiando costantemente la Redbull di Perez. Ora, la Ferrari grazie a questo piazzamento e ad una fiducia ritrovata, potrà dire la sua nelle prossime tre gare. Da includere nella crescita e nel progresso della Ferrari ci sono gli aggiornamenti delle vetture uscite da poco da Maranello.

Le parole del monegasco

Leclerc ha così commentato l’esito della gara: “Ho provato a dare il massimo e vedevo il 3° posto. Perez non andava via, era più veloce di noi solo nel primo stint. Ero motivato a raggiungerlo, ma non ce l’ho fatta. Non so cosa aspettarci nelle prossime gare, ci aspettavamo di fare peggio per il weekend e invece è stata una delle migliori gare dell’anno, anche se non possiamo esaltarci per un 4° posto. Sono migliorato molto nella gestione delle gomme, prima questo era un mio difetto“. Poi, un ringraziamento allo staff tecnico: “Dobbiamo dire grazie agli ingegneri per gli sviluppi, perché ci hanno fatto fare un passo in avanti per questa stagione e anche per il futuro“. Infine, il pilota monegasco ha speso due parole sul suo amico Quartararo, fresco vincitore del motomondiale: “Quartararo? E’ stato un grande, ci conosciamo e sono felice per lui. Lo merita davvero”.

Lorenzo Tassi

Seguici anche su https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Adv
Adv
Adv
Back to top button