Musica

Fiorella Mannoia, protagonista di “Sette donne accanto a te”

Fiorella Mannoia in onda questa sera su Rai Tre, in seconda serata con l’appuntamento “7 donne Accanto a te”, il primo dei sette speciali che ricorda il concerto delle sette artiste di “Una. Nessuna. Centomila. Il concerto.” Protagoniste di queste serate saranno quindi: Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini, Laura Pausini. Sette appuntamenti con cadenza settimanale o bisettimanale fino alla fine di aprile.

Nel primo appuntamento Fiorella Mannoia proporrà il meglio dal suo concerto del 2017 all’Arena di Verona,“Combattente-il Tour”. L’artista propone i brani del suo repertorio tra i quali “Quello che le donne non dicono”, “Come si cambia”,Sally” e i brani del suo penultimo album “Combattente”, tra cui l’omonimo brano il cui argomento fondamentale è la forza di reagire e “Nessuna Conseguenza”, che affronta il tema della violenza psicologica sulle donne e della loro capacità di uscirne e di rinascere.

Fiorella Mannoia, per gentile concessione di parole e dintorni
Fiorella Mannoia, per gentile concessione di parole e dintorni

Fiorella Mannoia e l’iniziativa “Una. Nessuna. Centomila”


Scopo di questa iniziativa, in un momento storico in cui siamo reclusi nelle nostre case a causa dell’emergenza Covid19, è di mostrare solidarietà per tutte quelle donne vittime di violenza la cui casa non rappresenta affatto un porto sicuro. Il nome di questa iniziativa può così essere riassunto: Una poiché quando una donna lotta per se stessa intraprende una battaglia per tutte le altre donne, Nessuna, poichè nessuna donna deve più essere una vittima ed infine Centomila rappresenta il numero delle voci che si uniranno alle sette artiste per il grande evento musicale contro la violenza sulle donne.

Le sette artiste del panorama musicale italiano portano la loro musica nelle nostre case, richiamando l’attenzione sul 1522, numero di telefono gratuito per tutte le donne vittime di violenza e stalking, sempre operativo, 24 ore su 24, con operatrici specializzate ad accogliere le richieste di aiuto e sostegno delle vittime.

L’evento di Campovolo

Fiorella Mannoia afferma:

Il microfono in questo caso è anche un megafono per divulgare, per manifestare il dissenso, per tenere alta l’attenzione su questa che è diventata un’emergenza nazionale e un problema serio.”.


Il 19 settembre sul palco della RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo) le stesse artiste si riuniranno per il più grande evento contro la violenza sulle donne “Una. Nessuna. Centomila. Il Concerto”. Ognuna di loro, accompagnata dalla propria band, inviterà a cantare un collega uomo, per lanciare tutti insieme, uomini e donne, un messaggio univoco contro la violenza sulle donne e dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le vittime di violenza.

Fiorella Mannoia all'Auditorium Parco Della Musica, 2019 - Ph © Luca Cesaroni
Fiorella Mannoia all’Auditorium Parco Della Musica, 2019 – Ph © Luca Cesaroni

Per Giorgia, la presenza dei colleghi uomini è importante per

“Dare valore allo scambio tra l’uomo e la donna. Molte di queste tragedie che avvengono risiedono in una mentalità e un modo di pensare che si è sedimentato in tanto tempo. L’esempio di uno scambio musicale tra sessi diversi credo che sia perfetto per far vedere quanto si possa essere diversi o simili, ma uniti.”

I proventi del concerto verranno erogati a strutture accreditate, che operano nel campo da diversi anni e che siano in grado di garantire criteri di trasparenza , tracciabilità, sostenibilità, supporto solido e duraturo alle vittime. Le strutture dovranno essere in grado non solo di ascoltare la donna, ma accompagnarla nel suo percorso di rinascita e di reinserimento lavorativo. Gli utilizzi di tutte le risorse economiche raccolte nell’ambito di “Una. Nessuna. Centomila. Il Concerto.” verranno rendicontati e comunicati nella totale trasparenza.

Fiorella Mannoia all'Auditorium Parco Della Musica, 2019 - Ph © Luca Cesaroni
Fiorella Mannoia all’Auditorium Parco Della Musica, 2019 – Ph © Luca Cesaroni

Forte l’intervento di Gianna Nannini:

“Ci siamo schierate insieme perché insieme possiamo e facciamo la differenza. Perché non ne possiamo più! Basta donne vittime!”


I biglietti per il concerto, organizzato e prodotto da Friends&Partners e Riservarossa, sono disponibili su TicketOne.it e nei punti vendita e prevendite abituali.

Caro spettatore non perdere Fiorella Mannoia in seconda serata su Rai tre! Resta a casa e conquista una nuova consapevolezza.

Back to top button