Cinema

Flashdance, stasera su La5 torna il cult della generazione degli anni 80

Con incassi superiori a 90 milioni di dollari al botteghino solo negli Stati Uniti e diventato in Italia il film di maggior successo dei primi anni 80, Flashdance torna stasera in prima serata su La5. La storia di una giovane donna e il suo sogno di diventare ballerina hanno reso indimenticabile una pellicola, che ha attraversato generazioni senza mai tramontare.

La trama di Flashdance

Il film Flashdance, che stasera torna su La5, ci racconta la storia di una ragazza, Alex Owens (Jennifer Beals); la protagonista, bella e tenace, si ritrova a combattere la quotidianità tra il lavoro diurno da saldatrice e quello notturno come ballerina di Flashdance in un nightclub. Il suo sogno però è quello di diventare una ballerina professionista presso l’Accademia di Danza Pittsburgh e tentare le audizioni. Spinta dalla sua vecchia amica Hanna lavora duro sulla sua preparazione e in modo estenuate, ma una volta arrivato il fatidico giorno tutto crolla; infatti la sua forte ansia e il senso di insicurezza la conducono alla rinuncia del suo sogno. Ma nulla però è ancora perduto.

Una sera in un locale dove si esibisce, incontra un uomo, suo datore di lavoro, Nick Urley; tra i due la passione è lampate ma la protagonista è combattuta nel dar seguito alla sua infatuazione, pensando che una loro ipotetica relazione possa essere compromettente. Ma Nick non demorde e, dopo averla difesa dalle minacce di un uomo che la perseguitava, tra i due sboccia l’amore. E sarà proprio colui di cui è innamorata ad aiutarla a realizzare il suo sogno dandole modo di accedere di nuovo alle audizioni dell’Accademia.

Curiosità su Flashdance

Il film nel 1984 ha ottenuto numerosi riconoscimenti: 1 Premio Oscar per Miglior Canzone, 1 premio BAFTA per Miglior Montaggio, 2 Premi Golden Globe per Miglior Canzone e Miglior Colonna Sonora. Flashdance, inoltre è stato il trampolino di lancio della protagonista Jennifer Beals, che nel film ha avuto quattro controfigure necessarie a sostituirla durante le scene di ballo ed una di queste era in realtà un uomo, il ballerino portoricano Crazy Legs.

Buona visione.

ELISA SCOPANO

Back to top button