Lunedì scorso, 23 dicembre, il rapper Fred De Palma si è esibito per i bambini del reparto di Ematologia dell’Ospedale Regina Margherita di Torino.

Un bel regalo di Natale per i bambini dell’Ospedale Regina Margherita di Torino: lunedì scorso infatti il rapper Fred De Palma si è esibito per i giovani pazienti ricoverati nel reparto di ematologia dell’ospedale torinese. Ha inoltre firmato autografi e distributo copie del suo ultimo lavoro da mettere sotto l’albero.

La sorpresa è stata organizzata dall’Associazione Italiana contro le Leucemie-linfomi e mieloma (AIL), alla quale il rapper torinese ha aderito con entusiasmo. Già nel 2018 aveva accolto un invito sempre da parte dell’AIL per far visita ai bambini ricoverati al Regina Margherita.

Fred De Palma racconta l’incontro coi bambini dell’Ospedale Regina Margherita di Torino

Un bel modo di festeggiare il Natale per i piccoli fan del cantante torinese, che stanno combattendo la loro difficile battaglia contro la malattia e hanno così potuto passare alcune ore piacevoli in compagnia del loro idolo.

Nel frattempo l’AIL ha fatto un bilancio della sua campagna di raccolta fondi tramite l’annuale vendita delle Stelle di Natale, tradizione iniziata nel lontano 1989:

“Nelle piazze di Torino e provincia abbiamo distribuito 16.700 stelle di Natale, un risultato importante che dimostra la sensibilità dei tanti torinesi che ci sostengono.”


Federica Galleano, presidente di AIL Torino su La Stampa.

Il fortunato singolo Una volta ancora (feat. Ana Mena) di Fred De Palma

Per quanto riguarda il rapper torinese, il 2019 è stato un anno importante: il suo singolo Una volta ancora (feat. Ana Mena) è vicinissimo al traguardo dei 5 Dischi di Platino. Secondo il sito di Radio Italia inoltre è in preparazione un nuovo tour di concerti e una nuova hit per l’estate 2020.

SEGUICI SU:

CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/metropolitanmagazineit/
PAGINA TWITTER:
https://twitter.com/MMagazineItalia
CANALE CULTURA:
https://metropolitanmagazine.it/category/cultura/

© RIPRODUZIONE RISERVATA